FeaturedGiochi

Talisman: troppe espansioni? Don’t panic!

Talisman: la Luna di Sangue

talisman

La Luna di Sangue è un’espansione piccola fra le più dense finora pubblicate. Oltre al classico equipaggiamento di carte e personaggi, questa espansione aggiunge a Talisman un nuovo PNG, il Lupo Mannaro. Esattamente come il Tristo Mietitore, anche il Lupo Mannaro si muove per la mappa quando i giocatori totalizzano 1 nel loro tiro di movimento, e innesca eventi casuali quando incontra un personaggio. Uno di questi effetti, naturalmente, è la trasformazione di quel personaggio in un altro licantropo! Un personaggio licantropo è costretto ad attaccare gli altri personaggi anziché scegliere una qualunque altra opzione, e se li sconfigge in combattimento anche loro incorreranno negli stessi effetti casuali del Lupo Mannaro.

Ma non è finita qui: La Luna di Sangue introduce una nuova meccanica, quella del passaggio fra il giorno e la notte. Ogni volta che un giocatore incontra una carta Evento la risolve, e poi le lancette avanzano, trasformando il giorno in notte e viceversa. Durante la notte tutti i mostri saranno leggermente più potenti, e durante il giorno leggermente più deboli…e naturalmente i personaggi licantropi avranno accesso ad abilità diverse. Si tratta di una meccanica molto leggera, facilmente integrabile con il gioco base, che però assume una importanza fondamentale se si sceglie di giocare con uno dei finali alternativi dell’espansione, i Portatori di Luce: a seconda del numero dei giocatori viene stabilito all’inizio della partita un numero di giorni in cui terminare il gioco. Ad ogni passaggio dal giorno alla notte ci si avvicinerà alla conclusione, nefasta, del gioco, ma se uno dei giocatori raggiunge la Corona di Comando quando c’è ancora del tempo, allora tutti i giocatori avranno vinto la partita. Si tratta di un metodo molto semplice ed elegante per trasformare Talisman in un gioco interamente cooperativo, e anche solo per avere questa opzione vi consigliamo La Luna di Sangue.

Talisman: la Città

Talisman offre tantissimi modi per guadagnare oro, ma non così tante occasioni per spenderlo. Il tabellone base ha delle caselle che permettono di accedere ad alcuni servizi in cambio delle monete ottenute, ma si tratta di piccolezze, senza un grande impatto sulla partita. La Città è l’espansione che si propone di risolvere questa mancanza, e lo fa alla grandissima! Innanzitutto, nella scatola troverete un’altra aggiunta angolare per il vostro tabellone, che rappresenta appunto la città. A differenza di Dungeon e Lande Montuose, però, qui non troverete (troppe) sfide, non dovrete esplorare le terre selvagge né affrontare un boss che difende tesori. No: La Città offre invece una collezione di attività, di negozi e di opportunità per tutti quei personaggi in cerca di un modo per fare soldi…o per spenderli.

La Città richiede un minimo di preparazione in più rispetto alle altre espansioni. Questo perché ciascun negozio presente in città ha una sua specifica offerta di articoli, ciascuno rappresentato da un mazzo di carte unico. A questo si aggiunge la meccanica delle taglie, che i personaggi potranno riscuotere se riusciranno a sconfiggere una specifica creatura all’interno delle mura della città. A parte questo, però, ci sentiamo di consigliare questa espansione a tutti i giocatori assidui di Talisman, perché effettivamente offre qualcosa su cui il gioco base è mancante, e lo fa senza appesantire la struttura del gioco o allungare eccessivamente le partite, come ad esempio fa Il Drago.

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8Pagina successiva

Gabriele Bianchi

Lettore, giocatore, conoscitore di cose. Storico di formazione, insegnante di professione, divulgatore per indole. Cercatelo in fiera: è quello con la cravatta.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button