FeaturedGiochi

Talisman: troppe espansioni? Don’t panic!

Talisman è un gioco storico. Diciamo davvero: la prima edizione risale al lontano 1983, pubblicata dalla veneranda Games Workshop. La prima edizione fu un successo, offrendo un gameplay simile ad un gioco di ruolo estremamente semplificato, in cui i più classici personaggi fantasy devono sconfiggere i più classici mostri fantasy per la conquista della mitica Corona del Comando. Fu quindi presto seguita da una seconda edizione, che moltiplicò esponenzialmente il successo della prima: Talisman fu tradotto in diverse lingue, venne rinnovata la grafica e soprattutto vennero pubblicate delle espansioni, che offrivano nuovi personaggi, nuovi modi per concludere la partita e interi nuovi pezzi di tabellone da aggiungere a quello centrale, come una sorta di grande puzzle.

talisman

Nel 1994 venne pubblicata la terza edizione di Talisman, con la quale la Games Workshop tentò di modificare leggermente la formula del gioco: vennero aggiunte regole aggiuntive, la Corona del Comando venne sostituita con la Torre del Mago e alcuni personaggi vennero convertiti e adattati per collegare il mondo di Talisman con quello di Warhammer Fantasy. Anche in questa edizione furono ideate delle espansioni, parzialmente nuove, parzialmente riadattate da quelle della seconda edizione. Fu l’ultima versione di Talisman ad essere pubblicata dalla Games Workshop: poi, nel 2008, la divisione che si occupava della pubblicazione di Talisman venne chiusa, e i diritti del gioco vennero acquistati dalla Fantasy Flight, che proseguì il lavoro, già iniziato, di creazione e pubblicazione della quarta edizione del gioco, quella attuale. La quarta edizione di Talisman torna decisamente alle origini, parzialmente retrocedendo dalle innovazioni della terza, e migliorando il gioco originale in più o meno tutti i suoi aspetti. La componentistica del gioco è decisamente migliore, le meccaniche più deboli sono state riviste ed aggiustate, e le espansioni sono proliferate al punto da rendere necessario un articolo come questo: con la bellezza di 14 nuove espansioni, 6 pezzi di tabellone addizionali, 1 tabellone alternativo e 70 personaggi giocabili abbiamo pensato di offrirvi una vera e propria guida per districarvi in questa complicatissima giungla. Pensiamo davvero che Talisman sia un’aggiunta ottima per la collezione di qualunque appassionato, perché nonostante all’apparenza possa intimidire, si tratta di un gioco semplice ed adatto a qualunque pubblico, quindi…don’t panic!

1 2 3 4 5 6 7 8Pagina successiva

Gabriele Bianchi

Lettore, giocatore, conoscitore di cose. Storico di formazione, insegnante di professione, divulgatore per indole. Cercatelo in fiera: è quello con la cravatta.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button