FumettiLetteratura e fumettiNews

Marvel Zombi, il fumetto che ha ispirato l’ultima puntata di What if…?

Prima di arrivare su Disney+, gli zombie dei fumetti avevano già infettato un universo... o due

L’ultimo episodio di What if…? era particolarmente crudo. Sembra più una puntata di The Walking Dead che un film del MCU. Non è un caso: il fumetto da cui trae ispirazione, Marvel Zombi, è stato scritto da Robert Kirkman, che ha creato proprio The Walking Dead. Un vero esperto dei morti viventi a fumetti, che ha delineato una trama tetra e dalle chiare note horror.

Marvel Zombi, il fumetto che portò l’horror nel mondo Marvel

Era il 2005, prima che iniziasse l’MCU, quando il mondo Marvel era tutto appannaggio degli amanti degli albi a fumetti (con l’eccezione di Spider-Man e degli X-Men). Mark Millar aveva spedito gli Ultimate Fantastic Four per un paio di numeri in una Terra alternativa popolata da zombie. L’idea era piaciuta tanto che Marvel chiese a Robert Kirkman e Sean Phillips (disegni) di ambientare una miniserie in quella realtà, espandendone la mitologia.

Kirkman non aveva nessuna intenzione di trasformare Capitan America e Thor nei zombi “alla Romero” che aveva usato in The Walking Dead. Che senso avrebbe vedere Wolverine Zombie se può muovere i suoi artigli solo al rallentatore. Quindi decise che i supereroi avrebbero mantenuto le proprie abilità e persino la propria astuzia. Ma sarebbero stati ossessionati dalla fame, dalla necessità di mangiare carne viva e diffondere la terribile piaga.

marvel zombi fumetto cosa succede differenze-min

Proprio come abbiamo visto nella puntata di What if…? la forza dei supereroi zombificati e il loro insaziabile languore per la carne viva sono due elementi sufficienti per creare un grande dramma.

SPOILER ALERT: da qui in avanti spoiler per la miniserie Marvel Zombi. Inoltre alla fine dell’articolo faremo dei paragoni con la quinta puntata di What if…?

Cosa succede nel fumetto di Marvel Zombi

Il fumetto di Kirkman inizia con la narrazione di Reed Richards, che ripensa all’inizio dell’apocalisse zombie dopo essere stato a sua volta morso e infettato. Racconta di un lampo nel cielo: Sentry attera nel cuore di New York dallo spazio. E porta con sé una malattia davvero terribile.

Siamo in Terra-2149, un mondo piuttosto simile a quello principale Marvel. Le poche differenze riguardano il fatto che Capitan America qui è Colonnello. Ma soprattutto che Thanos e Galactus non sono ancora arrivati sul pianeta Terra. Quello che non cambia è l’intraprendenza degli Avengers, che arrivano subito sulla scena per combattere contro Sentry. Colonnello America rassicura tutti: i Vendicatori hanno la situazione sotto controllo. Ma non è così.

marvel zombies comics-min

Una volta infettati gli eroi più potenti della Terra, l’intero pianeta viene trasformato in zombie in pochissimo tempo. Uno degli ultimi a resistere è Magneto, che combatte fino alla fine. Ma viene sopraffatto. Con l’umanità intera trasformata in morti viventi, l’arrivo dell’Araldo di Galactus è ancora più terrificante. Silver Sulfer si batte con tutti gli eroi terrestri, ma alla fine soccombe quando la versione Zombie di Hulk, Wolverine, Spider-Man, Iron Man, Giant-Man, Power-Man e Capitan America lo mordono. E assorbono il suo potere.

Al suo arrivo Galactus trova una grande resistenza zombie, che usa il Vibranio per catalizzare i poteri cosmici appena ottenuti e lo abbatte. A questo punto arrivo i villain, anche loro zombie, che si battono un’ultima volta per la possibilità di divorare Galactus, l’ultima cosa viva in questo pianeta. Ma gli eroi vincono e poi sconfiggono anche Galactus.

E usando il suo potere, si prepararono a raggiungere altri pianeti da divorare.

Marvel Zombies
  • Kirkman, Robert (Author)

Un universo o due da divorare

Nelle miniserie successive (saranno sei in tutto) possiamo vedere l’universo di Terra-2149 circa quarant’anni dopo. Nessuno ha saputo resistere all’assalto zombie, nemmeno Phoenix e Firelord. Hanno eliminato tutta la vita nell’universo. Ma hanno ancora fame. Gli Zombie Galacti tornano quindi sulla Terra con la speranza di usare una macchina transdimensionale a cui Mister Fantastic stava lavorando prima di diventare un morto vivente. Vogliono divorare un altro universo.

marvel zombi fumetto iron man-min

Sulla Terra trovano l’opposizione di Black Panther, sopravvissuto insieme a Wasp e Hawkeye, che ora sono delle teste mozzate su corpi robotici. Hulk vorrebbe divorarli ma Giant-Man propone qualcosa di ancora peggiore: creare un progetto per farli riprodurre e procurarsi ancora più cibo. La lotta che seguì vide una serie di cambi di fronte, battaglie epiche (Zombie Hulk contro Zombie Thanos, oppure Zombie Hulk contro praticamente tutti). Ma alla fine Malcom Cortez, uno degli ultimi uomini in vita nonché la persona che cercò di uccidere T’Challa (che Wasp invece trasformò in zombie) inganna gli Zombie. E li spedisce nell’universo di Terra-91126.

In quest’altro universo lo strapotere degli Zombie è altrettanto schiacciante. Quindi l’Osservatore di questa realtà decide di intervenire. Rispedisce il Sentry infettato di questo universo in quello di Terra-2149 ma indietro nel tempo, all’inizio dell’apocalisse zombie, creando un loop temporale per “isolare” la malattia.

Le differenze con What if… Zombies?

Nella puntata della serie su Disney+ gli eventi sono diversi. A iniziare il contagio è la Wasp originaria, che ha contratto la malattia nel misterioso Regno Quantico, Visione può tenere lontani le persone con la Gemma della Mente e Spider-Man non diventa Zombie. Ma ci sono delle somiglianze davvero interessanti. Come il fatto che sia l’interventismo degli Avengers ad accelerare la malattia, oppure l’intelligenza con cui gli zombie cercano di saziare la propria fame.

E poi c’è quell’ultima immagine di Thanos Zombie con il Guanto dell’Infinito cui manca solo una gemma, che gli eroi stanno per servirgli su un piatto d’argento. Niente Galactus qui. Ma l’idea è chiara: non c’è speranza per questo universo.

Se nel fumetto Marvel Zombi l’orrore è ben visibile, in questa puntata si nasconde nei silenzi e nelle conclusioni che possiamo tirare. Non è altrettanto macabro. Ma non per questo è meno terribile.

Marvel Zombies 2
  • Kirkman, Robert (Author)
Source
Marvel Fandom

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button