Cinema e Serie TV

Robert Rodriguez parla della possibilità di un universo cinematografico

We Can Be Heroes potrebbe dare il via ad un nuovo universo cinematografico? Ecco le parole di Rodriguez

Il nuovo film di Robert Rodriguez, We Can Be Heroes, arriva su Netflix il giorno di Natale. Lo show segue un gruppo di bambini che devono salvare i loro genitori supereroi, The Heroics, da un rapimento alieno. Recentemente il portale ComicBook.com ha fatto una chiacchierata con Rodriguez e il regista ha spiegato che Netflix voleva che creasse una storia originale, ma ha deciso di includere i suoi personaggi Sharkboy e Lavagirl. Ha paragonato la decisione agli Avengers che a volte lavoravano con Spider-Man. In onore del confronto e del fatto che Robert Rodriguez abbia un sacco di fantastici personaggi originali della sua filmografia, gli è stato chiesto se avesse dunque mai considerato di costruire un universo cinematografico

Robert Rodriguez spiega come potrebbe costruire un universo cinematografico

Queste le parole di Robert Rodriguez: “Forse in un fumetto, posso portare tutti i miei personaggi originali, e poi se funziona … Perché sono tutti in studi e cose del genere”, ha sottolineato Rodriguez. “[We Can Be Heroes] è stato divertente, è un’idea interessante e divertente, perché ci sono così tanti personaggi nel corso degli anni”. Per poi aggiungere: “Potresti avere un Personaggio di Desperado con un Machete con Spy Kids cresciuto e con Sharkboy e Lavagirl, sai, potresti continuare all’infinito. Devo inventare una storia, va bene”.

We Can Be Heroes vede Pedro Pascal, Christian Slater e Boyd Holdbrook come alcuni dei più grandi eroi della Terra. Presenta anche Priyanka Chopra Jonas, Christopher McDonald, Adriana Barraza, Vivien Blair, Isaiah Russell-Bailey. Oltre a Akira Akbar, Lyon Daniels, Nathan Blair, Lotus Blossom, Hala Finley, Andy Walken, Dylan Henry Lau, Andrew Diaz, Taylor Dooley. Per concludere con Sung Kang, Haley Reinhart, J. Quinton Johnson, Brittany Perry-Russell, Brently Heilbron e JJ Dashnaw.

Robert Anthony Rodriguez è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, montatore e direttore della fotografia statunitense, considerato un regista pulp e pupillo del collega e amico Quentin Tarantino. Ha realizzato il suo primo lungometraggio nel 1992, intitolato El mariachi girandolo a Città del Messico, realizzato con 7.000 dollari, parzialmente provenienti dal lavoro di “cavia per esperimenti”.

Le Avventure Di Shark Boy E Lava Girl
  • Edito da Mustang Entertainment
  • dvd
  • Edizione home video
  • Taylor Lautner, Taylor Dooley, Cayden Boyd (Actors)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button