AttualitàCinema e Serie TVCultura e SocietàNewsSerie TV

Arrestato Nicholas Brendon, la star di Buffy

L'interprete di Xander in Buffy è stato arrestato di nuovo

Nicholas Brendon, famoso per aver interpretato Xander Harris nella serie TV anni ’90 Buffy – L’ammazzavampiri, è stato arrestato in Indiana la settimana scorsa per una presunta frode medica. Scopriamo insieme tutti i dettagli della faccenda.

Nicholas Brendon, di Buffy, è stato arrestato

Può essere difficile da riconoscere nella sua foto segnaletica ma questa è l’ex star di Buffy l’Ammazzavampiri, Nicholas Brendon. Brandon è stato arrestato in Indiana la scorsa settimana per una presunta frode di farmaci da prescrizione. L’attore, ormai cinquantenne, ha interpretato Xander Harris, l’amico di Buffy, in tutte le sette stagioni dell’iconica serie TV degli anni ’90.

Secondo TMZ, Brendon stava “guidando in modo irregolare quando i poliziotti hanno individuato la sua Dodge Journey argentata la scorsa settimana a Vigo County, Indiana”. Dopo che la polizia lo ha fermato, hanno “notato che sudava abbondantemente”. Inoltre “sembrava nervoso, aveva il battito visibilmente accelerato e le mani tremanti”.

Quando gli è stato chiesto di fornire un documento d’identità, Brendon (vero nome Nicholas Brendon Schultz) “ha dato loro un documento della California con il nome Kelton Schultz. I poliziotti dicono che Nicholas ha detto loro che Kelton era suo fratello gemello”. In realtà, Brendon ha davvero un fratello gemello, il quale però risponde al nome di Kelly Donovan.

Durante una perquisizione, la polizia ha trovato una “bustina di plastica che conteneva residui di cristallo/polvere” insieme a farmaci prescritti a un certo “Nicholas Bender”.

Questo non è il primo incontro di Brendon con la legge. Non è nemmeno la prima volta che l’attore lotta con l’alcolismo e la dipendenza. Nel 2014, è stato arrestato in Idaho dopo aver resistito all’arresto in seguito a un incidente in un hotel durante una convention di fumetti. All’inizio del 2020, è stato invece condannato a tre anni di libertà vigilata, 20 ore di servizio sociale per aver aggredito la sua ragazza nel 2017.

Dalla fine di Buffy – L’ammazzavampiri nel 2003, Brandon è apparso anche in Kitchen Confidential, Private Practice e Criminal Minds, tra le altre serie e film.

Offerta
Willow. Buffy l'ammazzavampiri
  • Whedon, Joss (Author)
Source
Screencrush

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button