Intrattenimento

La Casa di Carta 4: Palermo svela la data d’uscita!

L'attore Rodrigo De Sena ha rivelato una succosa anticipazione...

L’attore de La Casa di Carta Rodrigo De Sena, alias Palermo, in un’intervista a Cadena3 ha svelato per quando è prevista l’uscita della quarta stagione. L’uscita de La Casa di Carta 4 sarebbe fissata per l’inizio del prossimo anno. L’attore argentino, che nella terza stagione ha vestito i panni di Palermo, ha infatti preso parte anche alle riprese del La Casa di Carta 4. Queste, terminate in estate, permetteranno al nuovo capitolo della serie Netflix di arrivare sulla piattaforma a gennaio 2020. De la Serna, in un’intervista al quotidiano argentino Cadena 3, ha svelato quindi l’arcano. “La quarta parte è già stata girata e ha una data di uscita per gennaio, siamo molto felici”.

L’attore si è detto entusiasta di far parte di un progetto che lo ha fatto sentire subito in famiglia. La serie potrebbe dunque tornare su Netflix all’inizio del prossimo anno, a pochi mesi dall’uscita della terza stagione. Addirittura alcune fonti locali spagnole hanno rilasciato anche una data certa, ovvero quella del 18 gennaio come possibile data di rilascio de La Casa di Carta 4. Non è chiaro se la quarta sarà l’ultima stagione della serie: secondo Itziar Ituño, l’interprete dell’ex poliziotta Raquel Murillo/Lisbona, il finale della nuova stagione lascia uno spiraglio aperto verso un potenziale rinnovo per una quinta.

Considerando il riscontro di pubblico per questa serie, diventata in due anni il titolo con più visualizzazioni in assoluto su Netflix, la piattaforma potrebbe decidere di rinnovarla ancora, anche se c’è il rischio è che una trama già parecchio forzata con la terza stagione rischi di deludere il pubblico

Source
https://www.cadena3.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button