Giochi

Era Glaciale: un periodo di cambiamento climatico per Dominaria in Magic: the Gathering

Nella lore di Magic dopo la Guerra dei Fratelli e l'Oscurità arriva l'Era Glaciale: 2000 anni di freddo e scarsità di risorse su Dominaria

L’Era Glaciale (Ice Age), anche chiamata Tempo dei Ghiacci (Time of Ice), è stato un periodo di freddo estremo avvenuto dopo la fine della Guerra dei Fratelli su Dominaria e causato dall’esplosione del Golgothian Sylex da parte di Urza.

Era Glaciale

L’inizio dell’Era Glaciale: tutto inizia dall’esplosione del Golgothian Sylex

Torniamo alle prime espansioni di Magic: The Gathering e alla lore che accompagna ogni nuova uscita di questo gioco di carte collezionabili.

Si parte dalla nascita di Urza e di suo fratello Mishra. Parte letteralmente tutto da qui: il Calendario Argiviano, in uso su Dominaria, fa iniziare l’anno 0 con la nascita di Urza. I due crescono, diventano condottieri di due eserciti diversi che entrano in battaglia: è la Guerra dei Fratelli. Un altro evento che segna la lore di Magic, tant’è che per il 30° anniversario della nascita di Magic, è uscita un’espansione che porta proprio il nome della Guerra dei Fratelli.

Era Glaciale

La Guerra termina quando Urza per terminare il conflitto attiva il Golgothian Sylex, un potente manufatto, una ciotola di metallo con incisa una frase che poteva essere tradotta pressapoco con “utilizzare per pulire il mondo, per rovesciare gli imperi, per ricominciare“. Questo artefatto generò un’esplosione enorme. Gli eserciti di entrambi gli scheramenti furono distrutti, e nell’esplosione morì Mishra. Era il 63 A.R. (63 anno del calcolo argiviano).

Offerta
Magic The Gathering Jumpstart 2022 Booster Box, 2-Player Quick Play (Versione Inglese)
  • 24 buste di MTG dell’espansione Jumpstart 2022 (480 carte)
  • 20 carte di Magic in ogni busta, incluse tutte le terre necessarie per giocare
  • 1 carta ispirata agli anime in ogni busta
  • Un totale di 1-2 carte di rarità rara o superiore in ogni busta
  • Ogni busta contiene oltre 40 possibili tematiche; combinale per creare mix incredibili

Calano le temperature, inizia l’Oscurità

Gia dall’anno successivo alla fine della Guerra dei Fratelli si inizia a registrare un calo delle temperature del Piano. Si inizia da Terisiare, il continente dove l’artefatto è stato attivato, ma presto il freddo inizia ad arrivare su tutta Dominaria. Inizia un periodo di crisi noto come l’Oscurità.

Proprio a Terisiare nasce la Chiesa di Tal. Si tratta di un’organizzazione religiosa, i cui membri sono convinti che la magia e gli artefatti siano l’origine di tutti i mali. Si mette al bando quindi l’uso della magia, il che porta alla nascita di congreghe segrete di maghi.

Nel frattempo il freddo porta a una scarsità delle materie prime, il che spinge i Goblin di Terisiare a attaccare le città umane. Ed anche i regni umani si fanno la guerra tra di loro. C’è poi la storia del continente di Sarpadia, dove interi imperi crollano e cadono. Siamo all’espansione di Magic chiamata Fallen Empires.

L’Oscurità è un periodo lungo, dura circa fino al 450 A.R., quindi circa per 400 anni.

oscurità

Dopo l’Oscurità 2000 anni di Era Glaciale

Finita l’Oscurità la situazione non migliora. Il cambiamento climatico era andato avanti, e ormai tutto il Piano era coperto di ghiaccio. Molte civiltà cadono, e i combattimenti tra eserciti che avevamo visto durante l’Oscurità lasciano il posto a una lotta per la sopravvivenza.

L’Era Glaciale dura per 2000 anni, e le vicende di questo periodo sono narrate nelle espansioni Era Glaciale e Alleanze.

Era Glaciale

La fondazione di Kjeldor

Con l’allargamento dei ghiacciai su tutto il Piano, anche Terisiare subisce profondi cambiamenti politici. Il regno di Storgard viene lentamente distrutto a causa dell’avanzata del ghiaccio. I suoi profughi però fondano a oriente di Terisiare la nazione di Kjeldor.

Una nazione che diventa sempre più potente, al punto da inglobare Argivia, patria di Urza e Mishra, Yotia, che però poi cadde in rovina, e Korlis.

Lim-Dûl e il tentato golpe a Kjeldor

Col tempo però il regno inizia a dividersi in fazioni, che si scontrano per il potere. Solo grazie agli sforzi di re Darien queste vengono frenate. Avram Garrison, guida dell’esercito di Kjeldor, capisce però che il re non voleva riunire l’esercito. Inizia a pensare che sia inadeguato al potere e che vada sostituito.

Entra in gioco allora Lim-Dûl, un potente necromante. Insieme a Garrison fonda i Cavalieri di Stormgald e tentano un colpo di stato, che però fallisce. Lim-Dûl rievoca i caduti e crea un esercito di non morti. Dall’altra parte però il re Darien si allea con i Barbari di Balduvia, con cui Kjeldor era da sempre in conflitto.

Inizia una battaglia che si protrae per diversi mesi, conosciuta come l’ultima battaglia dell’Era Glaciale. Lim-Dûl viene sconfitto, anche se riesce a fuggire nel Piano di Shandalar.

2.934 AR: la Magia del Mondo, la fine dell’Era Glaciale e la rottura del Frammento dei Docici Mondi

Arriviamo quindi all’anno di svolta: 2.934 AR. Protagonista è Freyalise, una mezzelfa Planeswalker. Dopo aver aiutato gli Elfi di Fyndhorn e Llanowar a sopravvivere durante l’Era Glaciale, studia il Frammento dei Docici Mondi. Si tratta di un altro effetto dell’esplosione del Golgothian Sylex. Dopo la sua attivazione durante la Guerra dei Fratelli infatti dodici Piani restarono bloccati insieme a Dominaria, separati dal resto del Multiverso. E i Planeswalker non potevano lasctare questo gruppo di Piani.

Freyalise allora compie un incantesimo: la Magia del Mondo. Per farlo usa un manufatto chiamato Calderone di Ghiaccio, in grado di accumulare grandi quantità di mana. Pone al suo interno lo Specchio di Jodah, appartenuto all’arcimago Jodah, discendente di Urza. L’incantesimo sprigionato ha forza pari all’esplosione del Golgothian Sylex, ma la sua forza viene incanalata attraverso una serie di grotte, senza creare danni.

I suoi effetti sono diversi. Anzitutto il Frammento dei Docici Mondi si disgrega, liberando i dodici Piani e permettendo ai Planeswalker di poter viaggiare ancora in tutto il Multiverso. Grazie alla Magia del Mondo ha inoltre fine l’Era Glaciale, inizia il periodo cosidetto del Disgelo.

L’Era Glaciale finisce quindi, ma cosa ci attende poi? Lo scoprirete nel prossimo appuntamento con i nostri articoli sulla lore di Magic: the Gathering.

Magic The Gathering Bundle di Strade di Nuova Capenna, 8 buste Dell’espansione e Accessori (Versione Inglese), Multicolore
  • Magic The Gathering Bundle di Strade di Nuova Capenna, 8 buste Dell’espansione e Accessori (Versione Inglese), Multicolore

Autore

  • Alessio Riccardi

    Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button