Cinema e Serie TV

Black Panther 2, nessun recast per Chadwick Boseman

La produzione dello show inizierà ad Atlanta nel luglio 2021

I Marvel Studios hanno confermato di non avere in programma di riformulare il ruolo di T’Challa, re di Wakanda, in Black Panther 2 in seguito all’improvvisa morte di Chadwick Boseman. Il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha rivelato che Black Panther 2 invece “esplorerà il mondo di Wakanda e i personaggi introdotti nel primo film”. Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett torneranno per il sequel di Black Panther del 2018. La produzione di Black Panther 2 inizierà ad Atlanta nel luglio 2021, con la star di Narcos: Mexico Tenoch Huerta che dovrebbe interpretare un cattivo.

Victoria Alonso spiega il motivo

Il vicepresidente esecutivo dei Marvel Studios Victoria Alonso ha precedentemente rivelato che la società non aveva intenzione di utilizzare effetti digitali CGI per sostituire Chadwick Boseman in Black Panther 2. “C’è solo un Chadwick e non è con noi”, ha detto. “Il nostro re, sfortunatamente, è morto nella vita reale, non solo nella finzione, e ci stiamo prendendo un po’ di tempo per vedere come torniamo alla storia e cosa facciamo per onorare questo capitolo di ciò che ci è accaduto che è stato così inaspettato, così doloroso, così terribile, davvero”, ha aggiunto.

“Perché Chadwick non è stato solo una meraviglia di un essere umano ogni giorno per i cinque anni che abbiamo trascorso insieme, ma mi sembra anche che come personaggio quello che ha fatto ci ha elevato come azienda, e ha lasciato il suo momento nella storia”, ha continuato Victoria Alonso. Per poi concludere: “So che a volte passano due mesi o tre mesi in produzione e tu dici:” Be’, è passato molto tempo. Ma non è molto tempo, dobbiamo pensare attentamente a ciò che faremo, a come e pensare a come onoreremo il franchise”.

Chadwick Boseman è morto ad agosto all’età di 43 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro al colon. Black Panther 2 dovrebbe iniziare la produzione a metà del 2021, con una data di rilascio prevista per il 6 maggio 2022.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button