Cinema e Serie TVNews

Sandman: terminate le riprese della serie TV per Netflix

L'annuncio ufficiale arriva dall'autore Neil Gaiman che però ha precisato che non c'è ancora una data di uscita

A dieci mesi dall’inizio della produzione dell’adattamento Netflix di Sandman di Neil Gaiman le riprese si sono ufficialmente concluse. L’aggiornamento sulla fine delle riprese arriva dallo stesso Gaiman, che ha rivelato la notizia sul suo Tumblr ufficiale (h/t SlashFilm). La buona notizia è che le riprese sono terminate e la parte degli effetti visivi della post-produzione è in corso, ma l’autore ha fatto intendere che bisognerà pazientare ancora un po’ per data di uscita e trailer ufficiale.

Le parole di Neil Gaiman su Sandman

Beh, abbiamo finito le riprese della prima stagione e ora dobbiamo essere tutti pazienti che VFX e simili siano finiti, la musica scritta e registrata e così via”, ha scritto Neil Gaiman. “Non conosco nessuna data di uscita, e nemmeno quando uscirà il trailer. “ ha quindi chiarito.

Sturridge reciterà nei panni di Dream nella prossima serie con altri membri del cast confermati tra cui Gwendoline Christie come Lucifer, Charles Dance come Roderick Burgess. Oltre a Asim Chaudhry come Abel, Sanjeev Bhaskar come Cain, Kirby Howell-Baptiste come Death, la sorella più saggia di Dream e Mason Alexander Park come Desire, fratello di Dream.

Alcuni mesi fa, gli showrunner di Lucifer, Joe Henderson e Ildy Modrovich, hanno reagito positivamente al casting di Gwendoline Christie per la serie The Sandman di Netflix. Henderson ha dichiarato a Collider di credere che Christie sia una scelta “fantastica” per il ruolo di Lucifero, aggiungendo che porterà “un tono completamente diverso” al personaggio interpretato da Tom Ellis nella celeberrima serie. D’altronde non tutti sanno che la versione interpretata da Ellis ha in realtà origine nei fumetti di Neil Gaiman di The Sandman. “Il personaggio di [The] Sandman [fumetti] è un personaggio così diverso, penso che scegliere qualcuno che abbia un’energia così diversa… Penso che sia semplicemente fantastico”, ha rivelato Henderson. Per poi concludere: “Muoio dalla voglia di vedere la prima foto di lei nel personaggio. Non potrei essere più felice”.

Offerta
Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button