Cinema e Serie TV

Robert Englund, Tom Wlaschiha e molti altri nel cast di Stranger Things 4

Lo streamer ha annunciato l'aggiunta di nuovi personaggi

L’icona dell’horror Robert Englund (A Nightmare on Elm Street Franchise, serie televisiva V) si è unito al cast di Stranger Things 4 di Netflix. Lo streamer ha annunciato l’aggiunta di Englund insieme ai nuovi membri del cast regolari e ricorrenti della stagione 4 di Stranger Things, tra cui Jamie Campbell Bower, Eduardo Franco, Joseph Quinn e altri. Di seguito l’elenco completo dei membri del cast regolari e ricorrenti Stranger Things 4, insieme alle descrizioni dei personaggi.

La descrizione dei nuovi personaggi

Jamie Campbell Bower (The Mortal Instruments: City of Bones, Sweeney Todd) interpreterà Peter Ballard, un uomo premuroso che lavora come inserviente in un ospedale psichiatrico. Stanco della brutalità a cui è testimone giorno dopo giorno, Peter prenderà finalmente una posizione? Eduardo Franco (Booksmart, The Binge) interpreterà Argyle, il nuovo migliore amico di Jonathan, uno stoner amante del divertimento che consegna con orgoglio deliziose torte di pizza per Surfer Boy Pizza.

Joseph Quinn (Catherine the Great, Howards End) interpreterà Eddie Munson, un audace metallaro anni ’80 che gestisce The Hellfire Club, il club ufficiale di D&D della Hawkins High. Odiato da chi non lo capisce – e amato da chi lo capisce – Eddie si troverà nel terrificante epicentro del mistero di questa stagione. Sherman Augustus (Into the Badlands, Westworld) interpreterà il tenente colonnello Sullivan. Un uomo intelligente e senza fronzoli che crede di sapere come fermare il male in Hawkins una volta per tutte.

Stranger Things: Dungeons & Dragons # 1 ha svelato ai fan come abbia fatto Dustin ad entrare nella banda anni fa. Mentre Mike, Lucas e Will cercano di evitare i bulli, Troy e James, finiscono in una libreria dove iniziano a scoprire Dungeons & Dragons. Si appassionano al gioco da tavolo, alla fine, impegnano i libri della madre di Will per acquistare un set di base. Ed è qui che la loro ossessione prende il sopravvento. Tuttavia, non c’è alcun Dustin in giro mentre giocano nel seminterrato di Mike.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button