Letteratura e fumettiNews

Siete appassionati di fumetti? Il nuovo concorso di MINI fa al caso vostro

Ecco il Mini Republic 4 Comics

MINI presenta il MINI Republic 4 Comics, il nuovo concorso a premi che mette in palio 5 buoni del valore di 200€ da spendere in fumetti sul sito ufficiale del gruppo Panini. Dopo l’importante appuntamento di Lucca Changes 2020, MINI torna ad addentrarsi nel mondo del fumetto con questa iniziativa pensata per tutti gli appassionati di comics (e non solo).

Il MINI Republic 4 Comics, il concorso per gli appassionati di fumetti

Free-Comic-Book-Day-Orgoglio-NerdIn occasione della quinta edizione del Free Comic Book Day Italia, la giornata interamente dedicata all’invito alla lettura del fumetto iniziata ieri (che quest’anno si estenderà eccezionalmente lungo tutto il mese di dicembre), MINI presenta questo interessante concorso.

Nelle oltre 230 fumetterie che aderiscono al Free Comic Book Day Italia, i lettori potranno ritirare gratuitamente una litografia della Nuova MINI Full Electric. La MINI è stata completamente realizzata dal disegnatore italiano Carmine Di Giandomenico a Lucca Changes. Il Velocista Scarlatto amato dai fan è il protagonista di questo pezzo da collezione unico.

Il meraviglioso pezzo da collezione contiene anche un QR Code. Questo speciale codice vi rimanderà al sito ufficiale di MINI Republic dove, dal 9 al 24 dicembre si potrà sfidare la fortuna per conquistare uno dei preziosissimi “buoni fumetto” in palio. Cliccando qui troverete tutte le informazioni.

MINI si conferma così sempre pronta a condividere con la sua community passioni, interessi ed esperienze speciali. Inoltre, con questo concorso, partecipa ad un appuntamento importante come quello del Free Comic Book Day. L’evento quest’anno vuole supportare le fumetterie in un periodo che si è dimostrato molto difficile, avvicinando nuovi lettori e riportando a casa chi, invece, se ne era andato.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button