Cinema e Serie TVIntrattenimentoNewsSerie TV

Good Omens avrà una seconda stagione: l’annuncio a sorpresa

Neil Gaiman riaccende le speranze dei fan con l’inaspettato annuncio su Twitter

Senza nessun tipo di preavviso, l’acclamato autore americano Neil Gaiman ha annunciato che ci sarà una seconda stagione di Good Omens, la serie comica fantasy su un angelo e un demone che cercano di salvare la terra dall’Apocalisse.

Le prime notizie sulla seconda stagione di Good Omens

La serie tv, adattata dal best seller dallo stesso titolo di Gaiman e del defunto Terry Pratchett, era subito entrata nei cuori dei fan all’uscita nel 2019. Da allora in molti si chiedevano se ci sarebbe mai stata una seconda stagione. Il progetto era infatti complicato dall’assenza di un sequel letterario e dai numerosi impegni letterari e cinematografici di Neil (tra cui la serie televisiva di American Gods).

Nel tweet si può vedere un’immagine inedita dell’angelo Aziraphale (Michael Sheen) e del demone Crowley (David Tennant), che rimarranno probabilmente i protagonisti nella seconda stagione. Essa sarà un’esclusiva originale di Prime Video, esattamente come la prima. Per ora non è stata annunciata una possibile data di uscita, rendendo impossibile conoscere lo stato di completezza della serie.

Cosa possiamo aspettarci da una seconda stagione?

Neil Gaiman aveva parlato in precedenza di una possibile seconda stagione. Nonostante non sia mai stato pubblicato un sequel di Good Omens prima della morte di Pratchett nel 2015, i due autori avevano scritto una trama completa per un secondo libro. Uno dei personaggi del progetto è presente prima stagione della serie televisiva: l’arcangelo Gabriele, interpretato da Jon Hamm

Possiamo quindi aspettarci una trama geniale, scritta a quattro mani dai due autori, che quindi mantenga influenze dello stile unico di Terry Pratchett.

C’è molto per cui essere eccitati da questa notizia. Per i fan dei libri e della prima stagione, questo è un annuncio tanto atteso. Per coloro che erano indecisi sulla serie, anche a causa della mancanza di certezze su una seconda stagione, questo è il momento perfetto per recuperarla su Prime Video.

Via
Twitter

Elena Nonfarmale

Studentessa di lettere e host del podcast comico Interlinea, scrivo articoli quando non sto facendo propaganda di Jane Austen. Per conoscermi basta sapere le mie due frasi più pronunciate: "Leggi La canzone di Achille" e "Leggi Sei di Corvi".

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button