Intrattenimento

Ansel Elgort si aggiunge al cast di West Side Story

Il remake, diretto da Steven Spielberg, del celebre musical ha trovato il suo Tony

Ansel Elgort, dopo il grande successo di Baby Driver, è entrato a far parte del cast di West Side Story, remake di Steven Spielberg del celeberrimo musical di Stephen Sondheim.

Variety riporta che Elgort vestirà i panni di Tony, ex membro dei Jets che si innamora di Maria, giovane sorella di Bernardo, leader della gang rivale.

L’idea di un remake del musical è nei piani di Spielberg ormai da qualche anno, almeno dal 2014, per poi essere messo temporaneamente in attesa da altri progetti. All’inizio di quest’anno è iniziato però il casting che ha visto aggiungersi un importante tassello proprio con Elgort.

West Side Story è apparso per la prima volta a Broadway nel 1957, ottenendo sei nomination ai Tony Awards, ed è stato poi adattato per il cinema nel 1961 da Robert Wise per la regia di Jerome Robbins. L’adattamento cinematografico ha fatto incetta di nomination agli Oscar, ben undici, portandone a casa dieci, inclusi Miglior film e Miglior regia.

In attesa di altre notizie sul film, cosa ne pensate della scelta di Ansel Elgort?

Via
Variety
Source
Collider

Leonardo Milesi

Laureato in Filologia moderna, avido lettore e appassionato di cinema, sogna una biblioteca sterminata. Nel tempo libero, se non sta leggendo, guardando film o serie TV, allora molto probabilmente sta facendo altro.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button