Cinema e Serie TVNewsSerie TV

Y: L’Ultimo Uomo è stato cancellato

FX su Hulu ha annunciato che non finanzierà più lo show, che cerca un'altra rete

FX su Hulu ha cancellato Y: L’Ultimo Uomo, la serie post-apocalittica distribuita in Italia da Disney+. La seconda stagione al momento non ha una rete americana che la sostenga ma sta cercando una nuova “casa” per continuare a raccontare la storia, scritta nei fumetti da Brian K. Vaughan e disegnata Pia Guerra.

Y: L’Ultimo Uomo cancellato negli Stati Uniti

La produttrice esecutiva della serie post-apocalittica, che racconta dell’ultimo uomo rimasto sulla Terra dopo che una piaga ha ucciso tutti i mammiferi maschi del pianeta, non si vuole arrendere. Ha annunciato la cancellazione della seconda stagione, ma promette di cercare una nuova casa per Yorick e gli altri personaggi.

In un annuncio su Twitter, Eliza Clark spiega: “Abbiamo appreso che non continueremo su FX su Hulu per la seconda stagione di Y: L’Ultimo Uomo. Non sono mai stata nella mia vita tanto appassionata a una storia e c’è ancora tanto da raccontare… Non vogliamo finisca“.

y: l'ultimo uomo cancellato-min

Clark ha poi aggiunto che “FX è stata un grande partner. Abbiamo adorato lavorare con loro e siamo tristi che Y: L’Ultimo Uomo non continui su FX su Hulu. Ma sappiamo che qualcun altro sarà davvero fortunato ad avere questo team e questa storia. Non ho mai sperimentato una tale solidarietà di tante persone. Siamo impegnati nel cercare la casa di Y. #YLivesOn”.

L’annuncio arriva quando siamo ancora lontani dalla fine della prima stagione, trasmessa in Italia su Disney+. Tutti gli episodi di questo racconto complesso e ricco di punti di riflessione, oltre che di momenti divertenti, di tensione e drammatici, arriveranno in streaming. Ma con l’incertezza sulla seconda stagione, i fan del fumetto e chi si è già appassionato ai personaggi in TV resta in dubbio.

Certo, non è una tragedia come l’eliminazione contemporanea di metà dei mammiferi sulla Terra. Ma comunque non è una buona notizia. Siamo fiduciosi che però possa trovare un’altra rete: vi terremo aggiornati per ogni novità. E vi consigliamo di recuperare la serie a fumetti: vale davvero la pena.

OffertaBestseller No. 1
Source
Deadline

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button