Cinema e Serie TVNews

Wild Cards: l’adattamento della serie curata da George R.R. Martin passa a Peacock

Martin produrrà lo spettacolo insieme al suo manager, Vince Gerardis

L’adattamento televisivo di Wild Cards, la serie antologica di supereroi curata da George R.R. Martin, si sposta ufficialmente su Peacock. Precedentemente in fase di sviluppo per Hulu, il servizio di streaming di NBCUniversal Peacock, secondo Variety, ora darà vita alla popolare serie. Lo scrittore e produttore esecutivo Andrew Miller (The Secret Circle) non è più coinvolto e non è stato ancora trovato uno showrunner sostitutivo. Martin produrrà lo spettacolo insieme al suo manager, Vince Gerardis, con cui ha lavorato in precedenza in Game of Thrones. A loro si unirà Melinda M. Snodgrass, scrittrice e assistente al montaggio per la serie di libri Wild Cards.

La prima antologia omonima di Wild Cards è stata pubblicata nel 1987

La prima antologia omonima, edita da Martin, è stata pubblicata nel 1987. Contiene una storia e intermezzi di Martin e una storia di Snodgrass. Da allora, la coppia ha continuato a contribuire alla scrittura della serie e negli ultimi anni Snodgrass ha assistito Martin con il montaggio. Insieme alle raccolte, nell’universo di Wild Cards sono stati pubblicati più racconti e libri indipendenti. Nelle storie, un agente patogeno alieno chiamato virus Wild Card discende sull’umanità negli anni ’40. Muta gran parte della popolazione, creando i Jolly afflitti e gli Assi superpotenti. Knaves Over Queens del 2019 ha segnato il 27° libro della serie e il prossimo, Joker Moon, uscirà questa estate.

Vari gli adattamenti dei lavori di George R.R. Martin

Wild Cards è l’ultimo di una serie, in continua crescita, di adattamenti del lavoro di Martin dopo la fine di Game of Thrones su HBO. È stato recentemente annunciato che il regista di Pirati dei Caraibi Gore Verbinski trasformerà il libro di Martin Sandkings in un film per Netflix. Nel frattempo, Martin continuerà ad aiutare a espandere il suo universo Le cronache del ghiaccio e del fuoco con HBO. House of the Dragon sarà il primo ad andare in onda, mentre uno spinoff animato di Game of Thrones e un adattamento della serie prequel Tales of Dunk and Egg sono entrambi in lavorazione con la produzione di Martin. Martin aiuterà anche a portare la serie di fantascienza/fantasy di Roger Zelazny su HBO insieme alla co-produttrice esecutiva di Fear the Walking Dead Kalinda Vazquez.

Source
https://www.cbr.com/peacock-hulu-grrm-wild-cards/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button