Cinema e Serie TV

Vincent d’Onofrio vuole una parte in The Mandalorian

L'attore, famoso per il ruolo di Kingpin in Daredevil, spera in una chiamata da Jon Favreau e Dave Filoni

Durante le sue prime due stagioni, la serie di successo Star Wars: The Mandalorian non ha avuto carenza di guest star famose. Ming-Na Wen, Timothy Olyphant, Katee Sackhoff, Bill Burr, Amy Sedaris e molti altri sono sono apparsi nello show. La scorsa settimana è toccato a Rosario Dawson fare la sua apparizione come Ahsoka Tano. The Mandalorian, dunque, ha costruito una reputazione anche per queste grandi apparizioni ed è per questo che l’ex allievo di Daredevil Vincent D’Onofrio spera che il suo nome possa essere aggiunto alla lista in futuro. Un fan su Twitter ha contattato D’Onofrio chiedendogli in quali programmi gli sarebbe piaciuto apparire in futuro, sottolineando che vorrebbero vedere l’attore in una prossima stagione di Fargo.
Lui ha risposto con questo tweet:

Vncent D’Onofrio e la sua speranza

Vincent D’Onofrio ha risposto elencando Daredevil (sperando di vedere il ritorno dello spettacolo), The Umbrella Academy e The Mandalorian. Data l’ampia gamma di abilità di D’Onofrio, sarebbe facile per i produttori esecutivi di The Mandalorian Jon Favreau e Dave Filoni trovargli un posto nell’universo di Star Wars. Vincent D’Onofrio è apparso in innumerevoli progetti cinematografici e televisivi nel corso della sua carriera, ma la maggior parte delle persone è arrivata a riconoscerlo come Kingpin, l’avversario di Daredevil.

Vincent D’Onofrio ha recitato nella serie Daredevil di Netflix nei panni del terrificante cattivo, diventando immediatamente una delle decisioni di casting più popolari nella storia degli adattamenti dei fumetti. Probabilmente non ci sarà una quarta stagione di Daredevil, ma D’Onofrio spera di interpretare di nuovo il personaggio un giorno.

L’attore, di recente, ha chiesto ai fan di firmare una petizione per salvare lo spettacolo di Daredevil prima che scadano i diritti. Ha ricevuto una richiesta dai fan che chiedevano più firme prima che il documento di Change.org venisse bloccato. Per i sostenitori, infatti, potrebbe fare la differenza tra quattro giorni, quando scadrà la moratoria dei due anni della Marvel sui personaggi. Ad oggi, le firme acquisiste sono ben 370.000, quindi c’è chiaramente un certo interesse a rivederli su Disney+.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button