Cinema e Serie TVNews

Upload: svelata la data di uscita della seconda stagione

La serie segue le vicende di Nathan che si abitua alla vita lontano dai suoi cari

Prime Video ha rivelato che la seconda stagione di Upload, con Robie Amell, Andy Allo, Zainab Johnson e altri, sarà presentata in anteprima venerdì 11 marzo. Creato da Daniels, Upload è ambientato in un futuro in cui gli umani sono in grado di ‘caricare’ (upload) se stessi nella loro ambientazione preferita di ‘vita dopo la morte’ (afterlife). Quando Nathan va incontro a morte prematura, viene accolto nella sua versione del paradiso da Nora, un’assistente umana. Quest’ultima è incaricata di affiancare le fase iniziali di adeguamento/apprendimento. La serie mostra dunque Nathan che si abitua alla vita lontano dai suoi cari mentre l’ancora in vita Nora fatica a rimanere a galla economicamente e a lavorare insieme a Nathan nel mondo virtuale.

La sinossi di Upload 2

Di seguito la sinossi della seconda stagione di Upload: “Nathan è a un bivio nella sua vita nell’aldilà…La sua ex ragazza Ingrid è arrivata inaspettatamente a Lakeview sperando di rafforzare la loro relazione, ma il suo cuore brama ancora segretamente per il suo angelo del servizio clienti Nora. Nel frattempo Nora è fuori dalla rete e coinvolta con il gruppo ribelle anti-tecnologico. La seconda stagione è ricca di nuovi concetti per il prossimo futuro, tra cui il nuovissimo programma per bambini di Lakeview. Ci saranno anche altri scorci satirici dei progressi tecnologici”. Inoltre Upload include nel cast Kevin Bigley, Allegra Edwards, Owen Daniels, Josh Banday e Andrea Rosen. Greg Daniels è il produttore esecutivo insieme a Howard Klein.

Su Rotten Tomatoes (basandosi su 55 recensioni) Upload ha ottenuto una percentuale di approvazione del 87%, con un punteggio medio di 6,93/10. Il commento del sito recita: “Anche se Upload qualche volta soffre di un sovraccarico tonale, la sceneggiatura è spiritosa mentre il cast è accattivante”. In seguito si legge: “Creando complessivamente un aldilà che vale la pena di vivere”. Mentre Metacritic (su 21 recensori) ha assegnato alla serie un punteggio ponderato di 66 su 100 ponendolo quindi nella categoria “Recensioni generalmente positive”.

Source
deadline

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button