Cinema e Serie TVNews

The Suicide Squad: l’unica richiesta di Warner Bros.? Harley Quinn

James Gunn spiega nei dettagli la chiacchierata con lo studio

A meno di un mese dall’uscita di The Suicide Squad di James Gunn, il regista ha rivelato l’unica cosa che la Warner Bros. ha chiesto durante la realizzazione del film. Parlando con il New York Times, ha svelato che lo studio non gli ha imposto molte restrizioni. La Warner Bros. era contenta di permettere a Gunn di creare il suo film senza aderire all’eredità di Suicide Squad di David Ayer. L’unica richiesta, che il regista ha rivelato essere stata più una preferenza che una richiesta, era che Margot Robbie fosse inclusa nel suo ruolo di Harley Quinn.

Le parole di James Gunn

Quando gli è stato chiesto quanto le sue scelte siano state influenzate dal film precedente, James Gunn ha detto: “Niente affatto. Volevo creare quello che pensavo fosse la Suicide Squad. Per me, reagire al film di David avrebbe reso l’ombra del film di David. Volevo che fosse una cosa completamente a sé stante. Quando la Warner Bros. ha detto che volevano che lo facessi, ho visto il primo film per la prima volta, e li ho richiamati e ho detto, cosa devo nascondere di questo film? E hanno detto, niente. Hanno detto, ascolta, ci piacerebbe che Margot fosse nel film, ma non dovrebbe esserci. Potresti inventare tutti i nuovi personaggi o potresti mantenere tutti gli stessi personaggi.”

Il ritorno di Robbie come Harley Quinn sarà la sua terza apparizione in questo ruolo dopo l’ultimo in Birds of Prey. Tuttavia, non sarà l’unica star di ritorno della Ayer’s Suicide Squad. Torneranno anche volti noti come il Capitan Boomerang di Jai Courtney, Rick Flag di Joel Kinnaman e il capo dell’operazione Amanda Waller di Viola Davis. Scritto e diretto da James Gunn, The Suicide Squad arriverà nei cinema e su HBO Max il 6 agosto. Inoltre, Gunn sta producendo una serie spin-off, Peacemaker, incentrata sull’antieroe titolare. La serie dovrebbe arrivare sugli schermi a gennaio 2022 su HBO Max.

Source
cbr

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button