Giochi

The Legendary El Dorado: un deck building d’avventura

In The Legendary El Dorado un gruppo di esploratori competono per prendere per primi il tesoro

The Legendary El Dorado è un gioco da tavolo dai 10 anni in su, da 2 a 4 giocatori. L’ambientazione è il Sud America, nel periodo dei conquistadores e della leggendaria El Dorado, un luogo mitico ricoperto di ricchezze ed oro. Ha vinto inoltre il premio Gioco dell’Anno nel 2019! Andiamo a vederlo insieme!

The Legendary El Dorado: un team favoloso per un gioco ambientato nella leggenda

Questo gioco riesce a unire elementi che hanno reso diversi giochi da tavolo dei bestsellers.

Anzitutto The Legendary El Dorado è semplice da capire, ma non per questo banale. Si rivolge infatti a giocatori dai 10 anni in su, età nella quale si possono affrontare giochi con un livello di strategia e di programmazione abbastanza alto.

Un’altra caratteristica è l’essere pubblicato da una grande casa editrice, la Ravensburger, Il che vuol dire capacità di distribuzione alta. Inoltre il marchio famoso suscita fiducia nell’acquirente medio.

Infine l’autore è Reiner Knizia, conosciuto a livello internazionale nell’ambito dei giochi da tavolo. I suoi giochi sono molti, più volte premiati a livello nazionale ed internazionale.

Preparazione del gioco

Aprendo il gioco, anzitutto si trova il regolamento ed un foglio riassuntivo, dove sul fronte è riassunta la preparazione del gioco e sul retro sono descritti i vari setting.

Si parte unendo le plance esagonali per formare il tabellone di gioco, seguendo il foglio riassuntivo. Ogni giocatore prende poi una pedina (oppure due se si gioca in due giocatori) di un colore, ed un mazzo di carte con il simbolo del colore corrispondente. I mazzi iniziali sono tutti uguali, e ciascun giocatore potrà migliorare il proprio acquistando carte durante la partita. Quindi The Legendary El Dorado è un gioco di tipo deck building.

Viene poi preparato il mercato delle carte miglioramento. Si posiziona un tracciato dove verranno posizionati 6 mazzetti di 3 carte ciascuno, marchiate con un simbolo per riconoscerle. Alle spalle del tracciato del mercato si pongono 12 mazzetti di carte che diverranno disponibili più avanti nella partita.

Il gioco è pronto! Ogni giocatore piazza la propria pedina in una delle caselle di partenza e pesca 4 carte del proprio mazzo. Si sceglie il primo giocatore e poi si può partire!

The Legendary El Dorado

Funzionamento del gioco

Si gioca a turno. Ogni giocatore può giocare una o più carte per spostare la propria pedina. Ad esempio, se nella casella adiacente alla pedina ci sono due simboli “macete” (sfondo verde) il giocatore deve giocare una carta verde che riporti almeno due simboli machete per spostarsi li.

In alternativa agli spostamenti, le carte possono essere usate per comprare miglioramenti dal mercato. Ogni carta riporta in basso un simbolo che indica sia il costo che il valore. La carta Capitano per esempio ha un valore di 2 monete, quindi costa 2 per essere acquistata e può essere scartata per avere in quel turno 2 monete a disposizione per un nuovo acquisto.  Le carte del mazzo iniziale sono prive di questo simbolo, quindi se scartate per un acquisto valgono 1/2 moneta. Una volta acquistata una carta, questa viene messa negli scarti insieme alle carte utilizzate.

Quando uno dei mazzetti del Mercato si esaurisce, i giocatori successivi possono acquistare anche una carta tra i mazzetti alle spalle del Mercato. Se un giocatore lo fa, le altre carte di quel mazzo vengono spostate sul tracciato, tappando il buco e bloccando l’accesso alla riserva fino all’esaurimento di un altro mazzo del mercato.

L’obiettivo è acquistare potenziamenti del mazzo, che rendano più veloce lo spostamento della propria pedina. Il primo che raggiunge la casella di El Dorado fa scattare l’ultimo turno. Alla fine vince chi ha raggiunto El Dorado. Nel caso più giocatori l’abbiano raggiunta, esiste un sistema per dirimere i pareggi.

The Legendary El Dorado

Considerazioni su The Legendary El Dorado

Il gioco è semplice da spiegare, anche per chi è alla sua prima partita o a chi non è un gamer abituale. Nonostante ciò le diverse plance di gioco che formano il tabellone e la scelta di diversi miglioramenti per il proprio mazzo lo rendono molto rigiocabile e mai banale. Parallelamente però non è complesso e cervellotico, si riesce a giocare tranquillamente senza uscirne sfiniti.

Ravensburger El Dorado, Gioco da Tavola, Versione Italiana, Gioco per Famiglie, 2-4 Giocatori, Età Consigliata 10+, 26032
  • Un'emozionante avventura alla ricerca della leggendaria città dell'oro in cui bisogna guidare la spedizione attraverso le giungle del Sud America per terminare il gioco
  • Il gioco da tavolo è adatto a 2-4 giocatori, le istruzioni di elevata qualità sono facili da capire e fanno si che si possa iniziare subito a giocare, il gioco dura circa 60 minuti
  • La ricerca di El Dorado è una tavola di gioco variabile con più di 100 mila possibili layout significa che questo gioco può essere giocato all’infinito mettendo in atto strategie sempre diverse e raggiungendo risultati sempre diversi
  • Il gioco è adatto per giocatori a partire dai 10 anni in su, il che lo rende un regalo ottimo per le famiglie che amano giocare insieme o per far divertire i bambini
  • Il gioco contiene: 7 tessere Terreno, 2 strisce Terreno, 1 tessera finale, 6 blocchi, 8 pezzi di gioco, 4 schede di spedizione, 1 cappello giocatore iniziale, 1 scheda di mercato, 86 carte di spedizione, 36 gettoni Grotta, e le istruzioni

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button