Cinema e Serie TVNews

Spider-Man: No Way Home ha una chance agli Oscar?

La pellicola è già tra i finalisti per la categoria Migliori Effetti Speciali e Sonori

Tom Holland e i responsabili dei Marvel Studios e di Sony Entertainment stanno spingendo affinché Spider-Man: No Way Home riceva un premio come Miglior Film agli Oscar 2022. La pellicola – lo ricordiamo – è già tra i finalisti per la categoria Migliori Effetti Speciali e Sonori, ma perché accontentarsi? Queste le parole di Tom Rothman, l’attuale presidente di Sony Pictures Motion Picture Group, durante un’intervista a The Hollywood Reporter. “Questo è un grande film sul grande schermo in un momento in cui l’esperienza del grande schermo sta combattendo per la sua vita, la sua sopravvivenza. Questa è l’opportunità per l’Academy di dare un colpo al grande schermo.”

Anche Tom Holland ha detto la sua sulla possibilità di vedere tra le nomination all’Oscar per il Miglior Film anche Spider-Man: No Way Home. “Potete chiedere a Scorsese se farebbe un film Marvel, ma non sa com’è perché non ne ha mai realizzato uno. Ho fatto sia film Marvel che film presi in considerazione per gli Oscar, e l’unica vera differenza è che uno è molto più costoso dell’altro. Ma il modo in cui viene sviluppato un personaggio, il modo in cui il regista delinea la storia e i suoi personaggi, è lo stesso. Solo che il film Marvel è fatto su una scala diversa, più ampia. Per questo motivo sono convinto che siano vera arte.

Spider-Man: No Way Home, gli Oscar e i film di supereroi

I film di supereroi hanno ricevuto nomination all’Oscar in passato. Ricordiamo che nel 2019 Black Panther ha vinto tre Academy Awards: uno per le scenografie; un secondo per la colonna sonora originale; e infine quello per i costumi. Tra l’altro, Black panther è stato il primo film del MCU a vincere un premio Oscar e il primo film di supereroi ad essere nominato come Miglior Film.

Solo perché appartengono a un certo tipo di genere non significa che non siano film di qualità“, ha detto a THR la produttrice Amy Pascal. “Siamo tutti entrati in questo business per fare film che le persone vogliono vedere, che fanno provare qualcosa alle persone. Penso che questo film lo faccia in modo legittimo“.

Infine, si è confrontato sull’argomento anche Kevin Feige, capo dei Marvel Studios. “Penso che entrambi questi tipi di film meritino un riconoscimento. È una buona cosa quando le persone sono in un cinema e si alzano in piedi e applaudono. È una buona cosa quando le persone si asciugano le lacrime perché stanno ripensando ai loro ultimi 20 anni di cinema e a cosa hanno significato per loro. Tutto questo, per me, è una cosa molto buona. È il genere di cose per cui l’Academy è stata fondata in passato: riconoscere i film di valore“.

Considerazioni No Spoiler

Dopo la sua uscita nelle sale, il tanto atteso Spider-Man: No Way Home ha battuto ogni record al botteghino e ha ottenuto un grande successo di critica e di pubblico. D’altronde non capita tutti giorni di vedere sul grande schermo un film di tale portata. Non intendiamo solo a livello visivo, ma anche emozionale. È un film che punta sulla nostalgia dei fan e sui rimandi agli altri franchise di Spider-Man da un lato; e sulla crescita interiore del protagonista – ora più maturo – dall’altro.

Pensiamo che la pellicola abbia ottime chance di vincere qualcosa, ma forse per il Miglior Film agli Oscar è ancora troppo presto. Non è una questione di pregiudizi, o almeno non per la nostra redazione: nel 2021 sono uscite molte pellicole di alta qualità, alcune delle quali meriterebbero questo premio sotto ogni punto di vista: dalla regia alla sceneggiatura. Spider-Man: No Way Home è un film spettacolare, soprattutto per via degli effetti speciali (non è un caso che sia tra i finalisti), ma è lontano dall’essere un capolavoro.

Forse una Nomination, tenendo conto del suo essere una chiusura del grande percorso di Spidey sul grande schermo, così come per la boccata d’aria che ha rappresentato per le sale in difficoltà ci può stare come riconoscimento, ma oltre sarebbe esagerato, anche per chi ha urlato di gioia e pianto tutte le lacrime in quella sala.

Cosa ne pensate? Spider-Man: No Way Home ha qualche possibilità di essere nominato per il Miglior Film agli Oscar 2022?

Spider-Man: Far From Home
  • Blu-Ray disco singolo
  • contiene oltre 1 ora di Contenuti Speciali
  • “Uno dei migliori traguardi del Marvel Cinematic Universe”
  • Tom Holland, Samuel L.Jackson, Jake Gyllenhaal (Actors)
Via
cbr.com

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button