Cinema e Serie TV

Salta la serie CW dedicata a Wonder Girl

La rete ha deciso per lo stop dello show portando grande amarezza alla regista Dailyn Rodriguez

“Wonder Girl” della CW, basata sul personaggio DC creato da Joëlle Jones, è stata bloccata. Dailyn Rodriguez, scrittore e produttore esecutivo, ha twittato: “Ero molto orgoglioso della sceneggiatura che ho scritto“. “Vorrei poter condividere il mondo che ho creato, ma sfortunatamente non era destinato a esserlo. – così ha concluso – Grazie per l’entusiasmo di tutti. Significa molto per me.” Il potenziale dramma di un’ora era incentrato sulla sognatrice latina Yara Flor, nata da un guerriero amazzonico e dio del fiume brasiliano. Con i suoi poteri, Yara deve combattere le forze del male che vorrebbero distruggere il mondo. Rodriguez ha già lavorato come showrunner in diverse stagioni di “Queen of the South” di USA Network e ha lavorato a “The Night Shift”, “The Glade”, “Lie to Me”, “Ugly Betty” e altre serie.

La CW ha molti progetti in cantiere

Insieme a Berlanti, Sarah Schechter e David Madden avrebbero prodotto per Berlanti Productions in associazione con Warner Bros.Television. La CW ha finora effettuato diversi ordini per la stagione TV 2021-2022, inclusi ordini pilota per una versione live-action di “Powerpuff Girls”, il progetto DC “Naomi” di Ava DuVernay e Jill Blankenship. Oltre ad una commedia religiosa senza titolo di Claire Rothrock e Ryann Weir. Un riavvio di “The 4400” di USA Network è stato ripreso direttamente in serie.

Wonder Girl è il nome di tre personaggi immaginari che compaiono come supereroine nei fumetti e negli altri media pubblicati dalla DC Comics. L’originale era una versione più giovane di Wonder Woman. La seconda e la terza sono protette di Wonder Woman, e membri di diverse incarnazioni dei Teen Titans. Wonder Girl doveva rappresentare il primo personaggio del titolo di un supereroe latino di una serie TV DC.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button