Cultura e SocietàGiappone

La prima sede di Nintendo è diventata un hotel

La struttura sarà attiva dall'1 aprile 2022, ma le prenotazioni sono già aperte

Chi l’avrebbe mai detto che un giorno la prima sede di Nintendo, a Kyoto, sarebbe diventata un hotel dove poter soggiornare? Ebbene sì, è proprio così, e pensate un po’: si possono già fare le prenotazioni per una notte. Il nome del posto è Marufukuro, e si trova all’interno dell’ex quartier generale della società di videogiochi e console; un terreno sacro per i giocatori, poiché è il punto esatto in cui Fusajiro Yamauchi ha creato il primo Nintendo nel 1889: il Nintendo Koppai.

L’edificio giapponese risale a quasi cento anni fa (1933), e la società, dopo la creazione di Yamauchi, ha preso il nome di “Yamauchi Nintendo“. Durante i primi giorni di vita, l’azienda ha iniziato a specializzarsi in carte da gioco famose nelle regioni occidentali conosciute come “karuta” e “toranpu”. Proprio per questo motivo le due parole “toranpu” (“トランプ”) e “karuta” (“かるた”) sono visibili su una targa davanti all’entrare nell’edificio.

Con la crescita di Yamauchi Nintendo, è nata una nuova società di distribuzione chiamata Marufuku per aiutare a vendere carte da gioco su larga scala. Da qui il nome del nuovo hotel, Marufukuro, con il “ro” alla fine che suggerisce una struttura imponente o un grande castello. Nel 1959, quando il nome della società è diventato Nintendo Playing Card Company, i suoi uffici si sono spostati in quartieri più grandi.

Come la prima sede di Nintendo è diventata un hotel

La sede storica è stata poi ristruttura dalla Plan Do See, un’azienda con sede a Tokyo specializzata nel settore, che ne ha fatto un hotel. La data di lancio della nuova struttura è fissata per l’1 aprile 2022. L’edificio dispone di un totale di 18 camere composte da 7 suite. Le camere degli ospiti dovrebbero presentare una varietà di arredi.

La ditta ha pensato bene di mantenere molte delle caratteristiche originali del periodo d’oro dell’edificio, come la facciata. Le insegne del marchio Marufuku si trovano anche sull’esterno in cemento armato e sulla protezione in ferro della finestra, dove si vedono i caratteri che simboleggiano la “fortuna” racchiusi in un “maru” (cerchio) per indicare “l’infinito“.

Sebbene l’edificio conservi molti dei suoi aspetti originali, dispone anche di comfort moderni. Inoltre, gli ospiti possono scegliere di soggiornare in camere restaurate nell’ala vecchia o nuova. Nel frattempo, sarà possibile per i curiosi imparare a conoscere l’eredità del gioco del Giappone presso l’hotel. Il luogo offre anche un ristorante, un bar, una palestra e un centro benessere. Le opzioni all-inclusive con cena, colazione, minibar, cocktail e pasti leggeri nella lounge costano circa 100.000 yen (US $ 875,12) a notte per due persone.

Le prenotazioni sono disponibili in questo momento tramite il sito Web ufficiale e piattaforme di prenotazione di terze parti, come Ikyu. L’hotel, situato tra i fiumi Kamo e Takase, è descritto come un luogo in cui si può “volare via nella più assoluta libertà dove vi aspettano esperienze straordinarie“, un concetto che sembra uscito direttamente dal playbook di Nintendo.

Offerta
Console Nintendo Switch con Joy-Con Blu Neon e Joy-Con Rosso Neon
  • La confezione contiene: console, base per Nintendo Switch, un Joy-Con sinistro (blu/neon), un Joy-Con destro (rosso/neon), impugnatura joy-con, alimentatore, un set di laccetti per Joy-Con, cavo HDMI
  • La trasportabilità di una console portatile si combina con la potenza di una console casalinga
  • Schermo da 6, 2 pollici di tipo capacitivo multi-touch
  • Gestione dei consumi energetici migliorata e di conseguenza la durata della batteria in modalità portatile maggiore
Source
japanisides.com

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button