Intrattenimento

Prima immagine di Togo, film originale Disney+ con Willem Dafoe

La prima foto del cane da slitta Togo ed il suo padrone Leonhard Seppala

Attraverso il settimanale People, Disney ha pubblicato la prima immagine ufficiale di Togo, il film che vede protagonista Willem Dafoe che debutterà su Disney+.

 

Lo show sarà è basato sull’amicizia tra il cane da slitta Togo ed il suo padrone Leonhard Seppala. Dafoe, che darà il volto a Seppala, ha illustrato il film con le seguenti parole: “Si tratta di una bellissima storia su come possiamo imparare dalle diversità. Vedrete una natura bellissima, un mondo passato e un’emozionante amicizia tra due i personaggi in questa storia d’avventura”. Riguardo la trama del film è ambientato nel 1925 quando le slitte trainate da cani trasportavano siero difterico per quasi 700 miglia per salvare la città da un’epidemia. Due i protagonisti assoluti, il cane da slitta Togo e l’autista Leonhard Seppala.

Togo, la trama del film per Disney+

Togo è nato malato e ha richiesto cure speciali dalla moglie di Seppala. È cresciuto molto poco ed è considerato piccolo per essere un cane da slitta. Ma Togo ha una grande risorsa, la voglia di non mollare. Seppala lo mette in un canile ma il cane salta attraverso una finestra del canile e corre per far ritorno da Seppala. Molte persone vicine alla storia considerano Balto il cane protagonista, mentre Togo doveva guidare la slitta di Seppala attraverso il territorio più pericoloso della corsa. Seppala era arrabbiato con la produzione che aveva voluto fare un film che parlava di Balto e della corsa senza menzionare Togo. Il film sarà diretto Ericson Core su un sceneggiatura di Tom Flynn. Doug Jones produrrà il film e nel cast oltre a Dafoe troveremo anche Thorbjørn Harr e Julianne Nicholson. Togo uscirà su Disney+ il prossimo 13 Dicembre 2019.

Riguardo il protagonista Dafoe, nel 2018 riceve le lodi per la sua interpretazione di Vincent van Gogh nel film biografico Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità. Grazie a tutto ciò si è aggiudicato la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e la sua quarta nomination all’Oscar nella categoria miglior attore protagonista.

Source
https://collider.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button