Cultura e SocietàNews

PewDiePie ha perso il titolo di Youtuber con più iscritti al mondo

MrBeast ha effettuato ufficialmente il sorpasso

PewDiePie è stato detronizzato come lo YouTuber con più iscritti. PewDiePie ha dominato YouTube per circa un decennio, iniziando il suo canale come commentatore di Call of Duty prima di passare a contenuti che sarebbero in gran parte incentrati sui giochi horror. Alla fine avrebbe affrontato altri tipi di contenuti come vlog, contenuti di reazione e altro. Tuttavia, ha guadagnato la stragrande maggioranza della sua popolarità dai suoi contenuti di gioco ed è stato in grado di sfruttare quel pubblico e abbracciarne uno nuovo mentre irrompe in altre forme di contenuto. Tuttavia, è in gran parte uno spettacolo personale ed è riuscito ad avere un enorme successo senza avere una gigantesca compagnia di persone che lavorano sotto di lui.

MrBeast detiene il nuovo primato

Tuttavia, non è più lo YouTuber con più iscritti. Dopo aver detenuto un enorme record di abbonati con oltre 111 milioni di iscritti, YouTuber MrBeast lo ha superato. MrBeast ha guadagnato molto negli ultimi anni semplicemente avendo un sacco di soldi e regalandoli o creando eventi elaborati. Ha creato una versione reale di Squid Games, fa partecipare le persone a concorsi assurdi per premi e denaro e molto altro. MrBeast ha persino il suo ristorante che ha contribuito alla sua notorietà. Ora è lo YouTuber con più iscritti. Ci sono tre aziende o organizzazioni sopra MrBeast in questa classifica, ma dato che hanno studi, tonnellate di dipendenti e così via, MrBeast è riconosciuto come lo “YouTuber” con più iscritt dato che c’è un volto nel nome. MrBeast ha tecnicamente dipendenti, ma è a capo di tutto piuttosto che di un marchio generalizzato.

A partire da ora, sembra probabile che MrBeast continuerà ad ampliare il divario tra lui e PewDiePie. Quest’ultimo è stato oggetto di controversia negli ultimi anni con video inappropriati, insulti razzisti pronunciati in streaming e molto altro. MrBeast, tuttavia, ha mantenuto finora un’immagine familiare per tutta la sua carriera e probabilmente continuerà a farlo.

Source
comicbook

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button