Cultura e SocietàEventi e MostreFumettiGiochi da tavoloLetteratura e fumetti

Lucca Comics & Games 2021: tutto sulla nuova edizione

Tutto quello che c'è da sapere sull'evento che inizierà fra pochissimi giorni

Lucca Comics & Games 2021 è ormai alle porte. L’atteso festival dedicato al gioco, al fumetto e alla cultura pop più in generale inizierà ufficialmente il prossimo 29 ottobre, per chiudersi il 1 novembre. Oggi, come da tradizione, si è tenuta a Milano la conferenza di presentazione dell’evento, occasione in cui rivelare ulteriori dettagli su questa attesissima edizione. Vediamo insieme cosa ci hanno raccontato gli organizzatori…

Lucca Comics & Games 2021, ecco le novità!

Claudio di Biagio, CKibe e Kurolily hanno aperto la conferenza, introducendo da subito il progetto che porterà l’evento su Twitch attraverso dirette speciali dedicate. Un modo per coinvolgere il grande pubblico anche direttamente da casa. Insieme a loro è salito sul palco Emanuele Vietina, direttore della manifestazione, che ha mostrato un contenuto dedicato ai ricordi della storia di Lucca Comics & Games.

Quella di quest’anno sarà un’edizione particolare, come sappiamo, e per questo ci sarà una grande attenzione anche al mondo digital. Questo attraverso un palinsesto ricchissimo di dirette, condotte proprio dai tre ospiti presente in sala, accompagnati da ben otto streaming partner, che offriranno contenuti verticali incentrati sulle varie anime del festival.

A proposito delle anime del festival, parliamo del mondo del cinema e delle serie TV. The Walt Disney Company Italia lancerà tanti nuovi contenuti e speciali anteprime fra cui quella di Dopesick. Spazio anche per il tanto atteso Ghostbusters: Legacy, con una speciale anteprima e un’ospite davvero eccezionale: la mitica Ecto-1, pronta a incontrare tutti i suoi fan. Ci saranno importanti contenuti da parte di RaiPlay con la presentazione del nuovo Stalk, ma anche di Netflix. La piattaforma di streaming porterà nuovamente un focus sulla serie The Witcher, in vista della seconda stagione. Tra gli ospiti presenti, la showrunner Lauren Schmidt Hissrich e i due attori Joey Batey e Kim Bodnia, interpreti rispettivamente di Ranuncolo e Vesemir nello show.

Un occhio anche al mondo dei contenuti audio, sempre più amati dal pubblico. Audible presenterà tanti nuovi progetti, come Podcast Micidiali di Maccio Capatonda, ma anche la serie La Filosofia di Harry Potter, curata da Maura Gancitano e Andrea Colamedici, e l’audiolibro Il Maialino di Natale di J.K. Rowling.

E ancora Marco Rana, responsabile editoriale di Mondadori, avrà un keynote dedicato alla serie Oscar Vault di questa casa editrice. Sky Arte invece lancerà proprio a Lucca Comics & Games 2021 due nuove serie documentario insieme al libro Pompei, un progetto particolarmente ricco e ambizioso.

Una giornata dedicata al ricordo di un grande artista

Il 31 ottobre si terrà a Lucca Comics & Games 2021 il Tuono Day, una giornata dedicata a Tuono Pettinato, autore e disegnatore italiano amatissimo e scomparso solo pochi mesi fa. Ci saranno una serie di panel incentrati sulla sua figura, con si concluderà con il già annunciato spettacolo al Graphic Novel Theatre basato su Corpicino, una delle più amate opere dell’artista.

L’Area Performance si muove dalla sua tradizionale location, andando a posizionarsi nella Chiesa dei Servi. Qui il resident artist sarà Angelo Stano, dove si esibirà insieme a tanti altri grandi artisti.

Non mancheranno grandi ospiti stranieri, a partire da Paul Azaceta e Lisandro Erherren chiamati a celebrare i 20 anni di saldaPress. Il 29 ottobre sarà poi presente Frank Miller, che torna alla manifestazione dopo qualche anno per presentare American Genius, documentario di Silenn Thomas a lui dedicato.

Lucca Comics & Games 2021: tanta musica e non solo

Un progetto annunciato alla prima conferenza stampa lo scorso settembre è Rock’n’Comics. Questo progetto dedicato al mondo della musica si allarga aggiungendo agli ospiti già annunciati anche Mahmood, che dialogherà con Sio per presentare il suo nuovo libro per Mondadori. A condurre tutto il progetto, facendo da fil rouge tra tutti gli incontri, sarà Andrea Rock, storica voce di Virgin Radio.

Funko, iconica casa di figure, tornerà in forze anche a questa edizione. Sarà infatti presente al Palazzetto dello Sport, con tre speciali prodotti esclusivi fra cui Bakugo di My Hero Academia. A proposito di anime, non mancheranno proiezioni speciali nell’Area Japan. Dynit presenterà infatti Made in Abyss: The Movie, mentre J-Pop e Crunchyroll lanceranno i primi cinque episodi della serie di grande successo Tokyo Revengers.

Sul lato videogiochi ci sarà invece grande attenzione per la mostra ARCANE Creatori di Mondi incentrata su League of Legends e sulla serie TV in arrivo su Netflix. A questa si accompagnerà un’interessante esperienza immersiva per tutti i fan. La mostra si concluderà con un focus su Wild Rift, titolo mobile della serie di videogiochi Riot Games, con una interpretazione dei personaggi a cura di Alice Pasquini.

L’ambito Junior sarà ancora una volta ricco di proposte per i più piccoli. Tra gli appuntamenti più attesi, la presentazione di Favolananna, nuovo libro di fiabe curato dalla celebre doppiatrice Emanuela Pacotto.

Nella Villa Bottini, rinominata per l’occasione Villa Cosplay si troveranno le principali community focalizzate su questo mondo, ma non solo. Ci sarà infatti Patreon che ospiterà tante figure legate al cosplay fra cui anche Nicolas Gentile, diventato celebre in queste settimane per il proprio progetto di creare una Contea tutta italiana, ispirata all’universo raccontato da J.R.R. Tolkien ne Il signore degli anelli.

Lucca Comics & Games 2021, una collaborazione con RaiPlay

Torna la collaborazione con la televisione pubblica, con una serie di nuovi contenuti disponibili anche sul servizio di streaming RaiPlay. Ci saranno documentari incentrati su Giacomo Bevilacqua, Teresa Radice e Stefano Turconi e Leo Ortolani, ma anche un progetto incentrato sui mostri e leggende della mitologia giapponese, uno dedicato al mondo dei giochi di ruolo, un’intervista a Pau dei Negrita e Simone Bianchi e molto, molto altro ancora. In una fase successiva sarà disponibile anche la premiazione dei Lucca Comics & Games Awards, un approfondimento sulla mostra di Will Eisner e la sopracitata rappresentazione teatrale di Corpicino.

Lucca Comics & Games 2021 si muoverà anche sulla TV tradizionale con una serie di contenuti che arriveranno su Rai 4. Sabato 30 ottobre Wonderland lancerà infatti avrà uno speciale tutto dedicato alla manifestazione, rafforzando la partnership tra il network e il grande evento tricolore. La collaborazione con Rai prosegue anche su altri media, con Rai Radio 2 chiamata come radio ufficiale del festival. E ancora, a sorpresa, è stato svelato un promo che andrà in onda sulle reti Rai. Protagonista il celebratissimo poster di Paolo Barbieri in una sua versione animata.

Insomma, ora avete tutte le informazioni da non perdere su Lucca Comics & Games 2021. Appuntamento quindi da questo venerdì nei Campfire, la speciale rete di negozi legati all’evento, e poi a partire dal 29 ottobre a Lucca. E voi, siete già pronti a tornare a questo grande evento?

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button