Cinema e Serie TVFilmNews

Il fratello di Tom Holland non sarà in Spider-Man: No Way Home

Il fratello di Tom Holland, Harry Holland, non comparirà in Spider-Man: No Way Home. Secondo quanto rivelato la scena è stata girata ma poi tagliata in seguito. Scopriamo i dettagli.

Harry Holland non comparirà nell’ultimo film di Spider-Man

Spider-Man Homecoming identità segreta Peter

Durante un’apparizione al Graham Norton Show, Holland ha parlato di mostrare a suo fratello quanto sia difficile interpretare Spider-Man facendogli avere una parte nel film in arrivo. Harry ha interpretato un ladro e ha trascorso la maggior parte di una giornata appeso a testa in giù, ammettendo in seguito che è stato brutale e che suo fratello aveva ragione.

Holland ha chiarito che era orgoglioso di suo fratello ma anche che gli piaceva avere il sopravvento nella loro “rivalità tra fratelli” quando si tratta del suo lavoro. Holland ha poi terminato la storia affermando: “Ma la ciliegina sulla torta – e non credo che lui lo sappia davvero – è che abbiamo visto il film l’altro giorno e hanno tagliato la scena”.

Tom Holland ha poi sottolineato che la scena fa parte delle scene tagliate. Se i fan riusciranno mai a vedere questa particolare scena non è garantito ma grazie a suo fratello, è improbabile che il coinvolgimento di Harry nel film venga dimenticato a breve.

No Way Home sarà la conclusione della prima trilogia di film di Spider-Man del Marvel Cinematic Universe. Tuttavia il produttore esecutivo, Amy Pascal, ha dichiarato: “Questo non è l’ultimo film che faremo con la Marvel e non è l’ultimo film di Spider-Man”.

Le previsioni rivelano che Spider-Man: No Way Home potrebbe essere il primo film a guadagnare 200 milioni di dollari nel suo weekend di apertura da Avengers: Endgame, nel 2019. La domanda di biglietti per No Way Home ha persino causato il crash di diversi servizi di biglietteria online per quel giorno, con le prevendite dei biglietti che si sono confrontate con quelle di Endgame.

Spider-Man: No Way Home arriva ufficialmente nelle sale cinematografiche il 15 dicembre 2021.

[amazon box=”

Source
CBR

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button