Cinema e Serie TVNews

NBC cancella i prossimi Golden Globes 2022: cosa sta succedendo?

Hollywood protesta la mancanza di diversità nell'organizzazione: Tom Cruise restituisce le proprie statuette

NBC non trasmetterà i prossimi Golden Globes 2022: l’emittente televisivo americano cancella la premiazione dopo le critiche arrivate quest’anno. L‘Hollywood Foreign Press Association (HFPA), che organizza la cerimonia, ha annunciato a febbraio di non avere fra i propri membri alcun giornalista nero. Il mondo dello spettacolo americano contesta anche la mancanza di diversità nelle nomination di quest’anno passato. Alla decisione di NBC si aggiungono anche le proteste di Tom Cruise che, nello stesso giorno, ha rispedito al mittente i tre Golden Globes vinti durante la sua carriera, e di altre star del cinema.

NBC cancella i Golden Globes 2022: perché?

Le proteste arrivano dopo gli “snub” di quest’anno per i film di registi e attori afroamericani. Da 5 Bloods di Spike Lee non ha ricevuto nessuna nomination, tutte le attrici nelle categorie Miglior Attrice Musical/Commedia e Miglior Attrice Non-Protagonista erano donne bianche. In risposta alle proteste, a febbraio la Hollywood Foreign Press Association ha annunciato che fra i circa 100 membri del corpo di voto non c’è nemmeno un giornalista nero.

Riconoscendo il problema, l’HFPA ha annunciato dei cambiamenti nella propria struttura. Ma NBC valuta che non possano arrivare in tempo per l’edizione dell’anno prossimo.

Lunedì 10 maggio NBC ha annunciato: “Continuiamo a credere che HFPA sia intenzionata in una riforma significativa. Comunque, cambiamenti di questa magnitudo richiedono tempo e lavoro, e crediamo fermamente che a HFPA serva il tempo per farlo con cura. Per questo, NBC non trasmetterà i Golden Globes 2022. Assumendo che l’organizzazione eseguirà il suo piano, siamo speranzosi che potremo trasmettere lo show nel 2023.

La decisione di NBC arriva dopo le prese di posizione di Netflix e Amazon Prime Video, che hanno deciso di tagliare tutti i ponti con la HFPA dopo l’annuncio di WarnerMedia di fare lo stesso.

La risposta dell’Hollywood Foreign Press Association

L’HFPA ha stabilito un piano per integrare nuovi membri che possano diversificare il corpo di circa 100 giornalisti che votano per i film e le serie TV vincenti. Inoltre, l’associazione ha annunciato di voler cambiare i propri dirigenti e stabilire una linea diretta per comunicare abusi e discriminazioni di ogni tipo.

golden globes 2022 nbc cancella-min

In risposta all’annuncio di NBC, l’HFPA dichiara: “Riguardo la prossima data dei Golden Globes, implementare i cambi trasformativi più velocemente possibile rimane la priorità per la nostra organizzazione. Invitiamo i nostri partner nell’industria a stabilire un tavolo di lavoro con noi per la riforma sistemica dovuta da tempo, sia nella nostra organizzazione che nell’industria in generale. Il nostro calendario per i cambiamenti dimostra il nostro impegno per raggiungere questi obiettivi con estrema urgenza”.

Tom Cruise spedisce al mittente i suoi tre Golden Globes

Tom Cruise ha vinto ben tre Globes nella sua carriera: come migliore attore in Nato il quattro luglio e Jerry Maguire, come miglior attore non protagonista in Magnolia. L’attore ha rispedito al mittente tutti e tre. L’annuncio arriva nello stesso giorno in cui NBC cancella i Golden Globes 2022. Anche altri attori come Mark Ruffalo e Scarlett Johannson hanno espresso il loro malcontento con l’associazione.

Le riforme proposte da HFPA dovranno accelerare se vogliono far cambiare idea a NBC. Non trasmettere la premiazione in diretta potrebbe far perdere notorietà e importanza al premio, rendendo un ritorno nel 2023 ancora più complicato.

OffertaBestseller No. 1
LG OLED55C24LA Smart TV 4K 55", TV OLED evo Serie C2, Processore α9 Gen 5, Brightness Booster, Dolby Vision Precision Detail, 4 HDMI 2.1 @48Gbps, VRR, Google Assistant e Alexa, Wi-Fi
  • LG OLED evo CON PIXEL AUTO-ILLUMINANTI: l'evoluzione della tecnologia OLED che ti dà immagini più luminose, colorate e dettagliate, grazie al lavoro sinergico fra il processore e il pannello.
  • TECNOLOGIA BRIGHTNESS BOOSTER: immagini fino al 20% più luminose rispetto a uno schermo LG OLED tradizionale
  • PROCESSORE α9 GEN 5 CON AI: il processore più potente sviluppato da LG, per immagini iper-realistiche grazie alla mappatura dei toni dinamica su oltre 5000 zone per fotogramma.
  • DESIGN MINIMALE CON BORDI SOTTILI: arreda il tuo ambiente con un TV capace di catturare il tuo sguardo in tutte le occasioni, anche quando è spento.
  • DOLBY VISION IQ CON PRECISION DETAIL E DOLBY ATMOS: porta il cinema a casa tua con la migliore esperienza targata Dolby, per immagini intense e dettagliate e un audio più coinvolgente.
Source
Comic Book

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button