Cinema e Serie TVFilmNewsSerie TV

Le uscite di Giugno in streaming su Nexo+

Scopriamo tutte le novità in arrivo sulla piattaforma streaming

Giugno si prospetta un mese ricco di novità sulla piattaforma streaming di Nexo+. Scopriamo insieme tutte le nuove uscite sulla piattaforma, tra documentari, pellicole e molto altro ancora.

Le novità di giugno su Nexo+

Giugno su Nexo+

A partire dal 9 giugno arriva Harper Lee e il buio oltre la siepe di Mary McDonagh Murphy. Dopo sessant’anni, questo romanzo rimane un best-seller e uno dei più importanti romanzi americani del ventesimo secolo. La versione cinematografica, interpretata da Gregory Peck nel ruolo di Atticus Finch, ha vinto tre Oscar.

Il film esplora la vita di Lee e dipana alcuni dei misteri che la circondano, tra cui il motivo per cui l’autrice smise di pubblicare. Contiene fotografie e lettere mai viste prima e un’intervista esclusiva con la sorella di Lee, Alice Finch Lee. Il film porta anche alla luce il contesto e l’ambientazione del Profondo Sud del romanzo e i cambiamenti sociali ispirati dal libro dopo la sua pubblicazione.

Il 12 giugno arriva Betty Boop Forever di Claire Daguet. È il primo personaggio umano femminile nell’intera storia dei cartoni animati ed è stata anche la prima donna a ricoprire il ruolo da protagonista in un cartone animato, Betty Boop Forever. Le sue gambe lunghissime, gli occhi enormi: a 90 anni dal suo debutto, Betty non è mai invecchiata e resta, per certi versi, ancora un enigma.

Femme fatale, donna-bambino, donna libera, imprenditrice, amica del cuore o pioniera femminista? Quale immagine della donna propone Betty Boop?

Il 13 giugno sulla piattaforma di Nexo+ arriva Frida Kahlo – L’arte nella casa azul di Xavier Villetard. La casa di Frida Kahlo, conosciuta come La Casa Blu, fu il teatro di una delle avventure più singolari del XX secolo. Il film racconta le passioni e le creazioni custodite dalla Casa Blu, sotto lo sguardo complice e imperioso di Frida.

In occasione dei 60 anni di Boy George il 14 giugno arriva Culture Club Play Baloise Session. I Culture Club sono stati uno dei più grandi gruppi pop degli anni ’80. Al centro dell’attrattiva della band c’era il vistoso front man Boy George, il cui travestimento e il trucco pesante crearono un’immagine assolutamente unica nella scena pop.

Sponde – Nel Sicuro Sole del Nord di Irene Dionisio arriva il 21 giugno e racconta la storia dell’amicizia e della profonda relazione che nasce tra Mohsen e Vincenzo. Sempre lo stesso giorno, in onore della Festa della Musica, arriva 40 Fingers. I 40 Fingers sono il fenomenale quartetto di chitarristi italiani che sta conquistando i social in tutto il mondo con i propri arrangiamenti di celebri brani rock, pop e colonne sonore del cinema e delle serie tv.

Arrivano anche Alicia Keys Plays Baloise Session, Bastille Live at Eden Session, Beh Harper Plays Baloise Session e Jack Savoretti Session.

I giovedì del Far East Film Festival

Dal 10 giugno su Nexo+ arriva I Giovedì del Far East Film Festival. La memoria può giocare brutti scherzi ma se sei un serial killer o una madre che deve farsi perdonare un omicidio oppure se sei ossessionata da un vecchio amore o ancora una ragazza che tutti dimenticano appena conosciuta, in questo caso il tuo problema è più grave di “dove ho lasciato le chiavi”.

L’agente immobiliare Kimura manipola persone e ricordi nella sua feroce “carriera” di killer nello spietato e tetro thriller The Devil’s Path. Quando in One Night Koharu investe il marito violento sa che il suo gesto trasformerà la vita dei suoi figli in un melò beffardo e disperato. Birds Without Names è un thriller della memoria in cui si passa, seguendo l’ossessione di una donna per il suo vero amore, dalla love story, al giallo, al noir. E cosa dire di Azusa una studentessa, carina e vivace, che nessuno, neanche suo padre, riesce a ricordare? La risposta è nel dramma fantasy sentimentale Forget Me Not.

Il 17 torna i Giovedì del Far East Film Festival. Un poliziotto, dopo aver fallito nello sventare una rapina in cui due uomini hanno perso la vita, prende una settimana di riposo e si perde nel bosco. Qui viene a contatto con una strana comunità che si è divisa su un albero chiamato Charisma.

Si tratta di una fazione convinta che l’albero vada abbattuto in quanto starebbe avvelenando la foresta, un’altra invece pensa invece che vada salvato in quanto espressione delle leggi naturali. Lo stile visivo di CHARISMA di Kurosawa Kiyoshi può essere semplice e anche dalla premessa potrebbe sembrar tale ma questo film sa essere contemplativo quanto violento nel suo occuparsi in modo così imprevedibile di enormi temi eco-filosofici.

Il 24 l’appuntamento è più vivo che mai. Forse è un istinto naturale quello di proteggere i bambini dalle crudeltà e ingiustizie della vita e spesso ci porta a guardare il loro mondo con distacco e nostalgia. Ci sono poi persone speciali come la regista Yoon che ha una sensibilità tale da non presentare le vite delle sue giovani protagoniste dalla prospettiva di un’adulta nostalgica che guarda indietro alla propria infanzia. Lei, invece, descrive le complicate emozioni di queste bambine in modo talmente intimo e sfumato che ci sentiamo sospinti nel loro mondo.

The World of Us racconta con sincerità l’estate di Seon-yi, ragazzina di 11 anni che ama più gli amici che la famiglia. Le casca il mondo addosso quando la sua migliore amica la isola senza motivo. La dodicenne Hana, protagonista di The House of Us, vuole far riconciliare i genitori, ma la sua attenzione ricade su due sorelline vicine di casa. Assunto il ruolo di sorella maggiore, Hana le guida in una serie di avventure per evitare che cambino casa. Il tutto durante le vacanze estive con la loro atmosfera sospesa.

Altre novità su Nexo+

Il 25 giugno, nel mese del Pride e dei moti di Stonewall, arriva Transamerica di Duncan Tucker. Bree, transessuale che sogna di diventare donna, e il figlio 17enne Toby appena conosciuto intraprendono un viaggio attraverso l’America. Le loro vite, una volta raggiunta la loro destinazione, cambieranno per sempre.

Il 26 giugno arriva invece L’Orchestra – Claudio Abbado e i musicisti della Mozart di Helmut Failoni e Francesco Merini.

L’orchestra Mozart è stata fondata a Bologna da Claudio Abbado nel 2004, riunendo i migliori musicisti di musica classica di tutto il mondo. Seguendo l’orchestra nel tour italiano ed europeo 2012-2013, il documentario offre uno sguardo unico e privilegiato sul lavoro del maestro Abbado. Mostra anche cosa significa essere musicisti di classica nel nuovo millennio.

Queste sono solo alcune delle novità in arrivo sulla piattaforma streaming di Nexo+ a giugno. Per ulteriori informazioni e per scoprire tutte le uscite, potete consultare il sito ufficiale.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button