Cinema e Serie TVNews

Clerks 3: prima immagine dei protagonisti

Riguardo la trama avrà una storia molto autobiografica per Kevin Smith

Nel recente numero di Vanity Fair, i fan del franchise Clerks di Kevin Smith hanno avuto modo di vedere una prima immagine del terzo film della serie. È praticamente identica all’immagine di Clerks 2, con i quattro personaggi principali del secondo film: Elias (Trevor Fehrman), Dante (Brian O’Halloran), Becky (Rosario Dawson) e Randall (Jeff Anderson) – in piedi spalla a spalla. Tuttavia, se l’immagine per Clerks 2 mostrava il gruppo al ristorante Mooby’s, questa nuova mostra i quattro davanti al bancone al Quick Stop che ora possiedono. I tre uomini indossano le uniformi Quick Stop, mentre la Dawson ha una maglietta con cerniera di Mooby e una canotta blu sotto.

Di seguito la prima immagine di Clerks 3:

La trama di Clerks 3

Clerks 3 avrà una storia molto autobiografica per Kevin Smith in quanto vedrà il personaggio di Randal vittima di un attacco di cuore, come a lui realmente accaduto. Il regista spiegò infatti che: “Randal ha un attacco cardiaco. Capisce di aver sfiorato la morte e che nella sua vita non ha combinato nulla. Non c’è nessuno a commemorarlo, non ha famiglia, niente del genere”. Una lunga riflessione lo porta poi ad una decisione importante. “Durante il recupero, mentre è sotto fentanyl, arriva a una conclusione. Alla mezza età, dopo essere quasi morto, dopo aver lavorato per tutta la vita in un negozio di video e aver guardato i film degli altri, dice a Dante: ‘Penso che dobbiamo fare un film’. Così Dante e Randal girano Clerks”.

Clerks 3 riporta in scena il cast originale. Ritroveremo dunque Jeff Anderson nel ruolo di Randal Graves, Brian O’Halloran come Dante Hicks, Smith in quello di Silent Bob e Jay Mewes come Jay. Torna anche Rosario Dawson, Becky Scott, introdotta in Clerks II. Liz Destro e Jordan Monsanto sono alla produzione.

Kevin Smith, pochi giorni fa, ha rivelato se il film sarà a colori o in bianco e nero. Questa la sua spiegazione: “È sia in bianco e nero che a colori. La premessa del film è che i personaggi girano un film, e il film che girano è in bianco e nero. Il mio film è a colori, ma diventa in bianco e nero quando i personaggi girano la loro versione di Clerks, che si intitola Inconvenience, che poi era il titolo originale di Clerks. Ripetiamo molte scene di Clerks che conoscete a memoria, le replichiamo con le stesse persone di allora e siamo tutti fottutamente vecchi”, ha infine specificato.

Clerks
  • Jee Anderson, Brian O'Halloran (Actors)
  • Kevin Smith (Director) - Scott Musier (Producer)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button