Cinema e Serie TVNewsSerie TV

Celebrity Hunted 2: i fuggitivi raccontano il dietro le quinte

Dal 18 giugno arriva la nuova stagione di fuggitivi, con travestimenti creativi e fughe spettacolari

Amazon Prime Video ci ha invitato a conoscere i protagonisti e guardare le prime immagini di Celebrity Hunted 2, un gioco di guardie e ladri dove il campo da gioco è grande come tutta l’Italia. Quindi possiamo raccontarvi qualche dettaglio prima del lancio del reality il 18 giugno su Amazon Prime Video.

Celebrity Hunted 2, la caccia al VIP ritorna

Vanessa Incontrada, Stefano Accorsi, Diletta Leotta, Elodie e Myss Keta, Achille Lauro e Boss Doms: celebrità in fuga. Azione, inseguimenti e travestimenti davvero unici. Quest’anno la fuga parte da Venezia, quindi vedrete i protagonisti scappare fra i canali della splendida città. Una delle prime scene che ci hanno mostrato all’evento di oggi vede Achille Lauro vestito da sposa con Boss Doms da sposo, su una romantica gondola.

Questi e tanti altri sono i sotterfugi a cui devono ricorrere le celebrità per scappare dagli investigatori professionisti che devono seguirli. Elodie e Myss Keta diventano suore per un giorno, Diletta Leotta indossa parrucche e occhiali da sole. Stefano Accorsi percorre sentieri montani per tenersi lontano dagli investigatori e ammette di aver dormito in stile “Revenant” (non entriamo nei dettagli per evitare spoiler). Lauro e Doms finiscono per farsi dare una mano a nascondersi da Zucchero, con cui finiscono a cantare qualche nota. E tutti hanno almeno una scena in cui devono correre a perdifiato, inseguiti da vicino dagli hunters.

Quasi tutti devono imparare ad abbandonare i propri piani. Leotta dice di aver un quadernetto con ogni mossa, che ha dovuto però cambiare per evitare di essere catturata. Perché in questo reality che diventa quasi un film di azione, l’ansia di essere seguiti prende alla gola. Accorsi dice che “in questo show si dorme poco e male” e tutti sono d’accordo nel dire che l’ansia era realissima.

Dalle prime immagini e dallo spirito goliardico con cui i partecipanti si sono “sfidati” durante la conferenza, questa serie promette di avere tutte le carte in regola per intrattenere come e più di quella dell’anno scorso. Per poi collegatevi su Amazon Prime Video il 18 giugno per i primi tre episodi, mentre gli altri tre episodi da 50 minuti seguiranno.

OffertaBestseller No. 1
LG 32LQ63006LA Smart TV 32" Full HD, TV LED 2022 con Processore α5 Gen 5 con AI, webOS 22, HDR, Wi-Fi, Bluetooth, Game Optimizer, Google Stadia e GeForce NOW, Compatibile con Google Home e Alexa
  • PRONTO PER LO SWITCH OFF: il TV LG integra lo standard DVB-T2 HEVC Main 10 compatibile con il prossimo cambio di standard del Digitale Terrestre
  • RISOLUZIONE FULL HD: guarda i tuoi contenuti con una definizione più alta del 50% rispetto a un TV HD Ready da 32'', rendendo le immagini ancora più dettagliate e belle da vedere.
  • PROCESSORE α5 GEN 5: Il nuovo processore migliora i contenuti che guardi sul TV attraverso un'accurata elaborazione delle immagini e del suono
  • CLOUD GAMING CON GOOGLE STADIA E NVIDIA GeForce NOW: gioca ai migliori titoli senza usare una console o un PC. Ti basta collegare un controller compatibile e sei pronto per entrare nell'azione.
  • SMART TV WEBOS 22: la nuova smart TV di LG è ancora più intelligente e ti consiglia cosa guardare in base alla tua cronologia.

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

🧙 The Witcher 4: le prime immagini di Liam Hemsworth come Geralt di Rivia
 
🏴‍☠️ Taz Skylar, il Sanji di One Piece, mostra il tatuaggio del cast — un disegno di Eiichiro Oda
 
🐶 L’ultimo addio a Kabosu, il cane che ispirò il celebre meme del doge
 
 ✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button