Cinema e Serie TVNewsSerie TV

Chi è il personaggio comparso in The Book of Boba Fett?

Lo spietato cacciatore di taglie arriva in The Book of Boba Fett

Una figura lontana nel deserto. Un miraggio crudele e senza scrupoli che si avvicina, pronto a sparare. L’ultima puntata di The Book of Boba Fett (che per un po’ ci è sembrata The Mandalorian 3, ma questo è un altro discorso) ha visto l‘esordio in live-action di un cattivo che i fan delle serie animate di Star Wars conoscono bene.

Un cattivo da film di Sergio Leone, un cacciatore di taglie pronto ad affrontarne un altro. O meglio altri tre: Boba Fett, Fennec Shand e Mando. E per alcuni di loro non sarà nemmeno la prima volta. Facciamo quindi un rapido tuffo nella mitologia delle serie animate per raccontare chi è questo losco figuro e perché potrebbe iniettare il finale di The Book of Boba Fett di una dose di adrenalina.

SPOILER ALERT: Da qui in avanti parleremo di eventi spoiler per The Clone Wars, The Bad Batch e The Book of Boba Fett

Chi è Cad Bane, il più spietato dei cacciatori di taglie?

Cobb Vanth è un guerriero stagionato, a differenza del suo vice. Per questo ha evitato fino a quando possibile lo scontro con il nuovo arrivato, Cad Bane. Un modo che il regista dell’ultima puntata di The Book of Boba Fett Dave Filoni usa per far capire quanto il cacciatore di taglie sia letale, anche a chi non ha visto le serie animate.

Come dicevamo, una scena da film di Sergio Leone. Ma quando Filoni e Henry Gilroy stavano creando il personaggio nel 2003 per la loro prima serie animata (non Clone Wars), Cad Bane non era ancora un cowboy. Fu George Lucas stesso a suggerire che il cacciatore di taglie del pianeta Duro fosse un “Lee Van Cleef nei panni di Sentenza ne Il Buono, il Brutto e il Cattivo o il Colonello Mortimer di Per qualche dollaro in più“. Un’idea che il papà di Star Wars probabilmente aveva da molto tempo, visto che lo stessi Filoni racconta di aver trovato un design di un gun-slinger simile a Bane in alcuni bozzetti della Trilogia Originale.

Ma al di là di come sia nata l’idea, quello che emerge in tutte le apparizioni di Cad Bane e che vediamo anche in The Book of Boba Fett è un archetipo che conosciamo. Questo cacciatore di taglie conosce il rispetto, la forza. Ma non sa cosa sia la pietà. Chi ha divorato tutte le serie animate sa bene quello che chi sta solo seguendo le serie live-action su Disney+ ha capito subito: Cad Bane è pericolosissimo.

cad bane chi è-min

Conosci i tuoi nemici

Mostrandoci Cad Bane liberarsi con un paio di pistola laser di un personaggio che abbiamo imparato a rispettare come Cobb, il team delle serie Star Wars ci mostra una tecnica narrativa antica ma efficace. Invece di raccontarci di quanto sia spietato e dal grilletto veloce il cacciatore di taglie, lo mostrano mettendogli di fronte un avversario valente. Che però non può nulla contro il nuovo arrivato.

Ma con tutto il rispetto per Cobb, la pistola di Bane ha colpito nemici ben più valenti. La sua prima apparizione in Clone Wars arriva durante la prima stagione, quando lui e Aurra Sing tengono in ostaggio un gruppo di membri del Senato Galattico per richiede il rilascio del ribelle Ziro the Hutt dalle prigioni della Repubblica. Persino Anakin Skywalker non può fermarli.

Tuttavia, poiché soprattutto la prima stagione di Clone Wars serie gli eventi si susseguono in maniera non-cronologica, la prima volta che incontra Anakin è nella premiere della seconda stagione. Darth Sidious lo ha assunto per rubare un Holocron, pietra mistica carica di Forza, dal Tempio Jedi. Bane riesce a sfuggire ad Anakin e Ahsoka Tano (quando era ancora una giovane Padawan). Il cacciatore di taglie aiuta il signore dei Sith a rapire diversi bambini sensibili alla forza. Obi-Wan Kenobi e Mace Windu riescono a fermare il suo piano. Ma quando lo obbligano a farsi indicare la posizione dell’Holocron, Cad Bane riesce a ingannare anche questi due esperti Maestri Jedi e condurli in una trappola, per fuggire.

cad bane clone wars-min
Cad Bane in Star Wars

In diverse puntate di Clone Wars, Cad Bane riesce a rapire i droidi R2-D2 e C-3PO. Si scontra con alcuni dei migliori Jedi e guerrieri della Repubblica mentre lavora per Jabba, il futuro Imperatore e il Conte Dooku. Un fulcro centrale in molte vicende, in cui dimostra di saper fronteggiare anche i più potenti Jedi grazie alla sua astuzia e alla totale mancanza di scrupoli.

Cad Bane e i suoi incontri precedenti con Boba Fett e Fennec Shand

Nonostante le legioni di fan per la serie animata, nel 2014 Clone Wars viene cancellata (per poi tornare per chiudere i conti aperti dopo l’arrivo di Disney+). Il creatore Dave Filoni aveva però in mente un arco narrativo che non aveva ancora esplorato.

In Clone Wars, vediamo un giovane Boba Fett seguire le orme del padre Jango diventando un cacciatore di taglie. Crescendo in un ambiente di tagliagole, diventa presto l’avversario temibile che abbiamo visto nella Trilogia Originale. Ma non si cresce nel mondo criminale senza affrontare il più temibile dei cacciatori di taglie. Il culmine di questo arco vedeva Cad Bane e Boba Fett in un duello western adrenalinico. Qualcuno ha anche messo su YouTube i bozzetti animati dello scontro, con tanto di primissimi piani alla Sergio Leone.

Il loro scontro, sebbene non sia andato in onda, lascia il segno. Tanto che quando riappare in The Bad Batch, la nuova serie animata su uno speciale gruppo di cloni, Cad Bane ha una placca metallica sul cranio, sotto al cappello. In questa nuova serie riesce a colpire Hunter, formidabile clone, in un duello da pistola laser. E nell’episodio successivo affronta Fennec Shand. Che in una serie di scontri di astuzia e abilità militare riesce a liberare Omega, che ritorna con la sua nuova famiglia di cloni dalle caratteristiche unice. Fennec ha sabotato la sua navicella per evitare che insegua sia lei che i Bad Batch. E siamo certi che Bane ricorderà questo sgarro in The Book of Boba Fett.

cad bane vs hunter-min

Un duello all’orizzonte

Cad Bane ha dimostrato di sapersi infiltrare a Coruscant sotto il naso dei Jedi, affrontandone i migliori e riuscendo sempre a farla franca. Ha lavorato per i peggiori cattivi della galassia lontana lontana, tanto che la sua nuova mansione come mercenario per il sindacato Pyke sembra quasi una svolta positiva. Oltre alla sua pistola laser sa usare diverse armi (forse anche più di Mando). Ha un’astuzia impareggiata e sa guidare degli uomini in battaglia (tanto da impressionare Obi-Wan in Clone Wars). È uno dei più letali e spietati cattivi di Star Wars, forse il più formidabile se escludiamo i Sith (lui non fa saltare pianeti, per ora).

Ma Boba Fett e Fennec Shand sono fra i pochi che gli hanno tenuto testa. E Mando sa il fatto suo, lo sappiamo. Su Tatooine ci sono quattro dei migliori cacciatori di taglie della storia di Star Wars. The Book of Boba Fett potrebbe chiudere con un finale da “western nello spazio” che i fan aspettano da tempo. Riscattando una stagione che molti fan hanno trovato meno focalizzata rispetto a The Mandalorian, con una dose di adrenalina.

Questa serie aveva bisogno di un grande cattivo. E sembra averlo trovato.

Bestseller No. 1
ZLCOS Cad Bane Bounty Hunter Maschera in lattice 2022 Personaggio del film Accessori per costumi Cosplay (maschera+cappello)
  • Nuovo stile: la maschera da cacciatore di taglie cad bane di alta qualità, squisita fattura, design delicato e grande artigianato artigianale, colore chiaro e bello. Crea il tuo costume unico con questa maschera realistica. Questo aggiungerà un'atmosfera più gioiosa e attiva a voi.
  • Materiale: la maschera cad bane è realizzata in lattice resistente di alta qualità, robusto ma non ingombrante. È ben fatto e decorato con un colore brillante che ha un'elevata riducibilità per il carattere originale.
  • Vedere e respirare attraverso il foro della bocca e del naso della maschera, è comodo e traspirante. Si adatta alla maggior parte degli adulti e dei bambini.
  • Occasione: perfetto per Halloween, cosplay, feste in maschera, carnevale, Natale, Pasqua, feste a tema, ecc. È anche un regalo di fantasia per gli amici.
  • Buon servizio: se non siete soddisfatto del nostro prodotto, potete contattarci per un rimborso completo. E se avete domande, vi preghiamo di contattarci alla prima volta, vi forniremo il miglior servizio clienti.

Autore

  • Stefano Regazzi

    Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button