News

Zoom Trailer: Iron Man 3 pezzo per pezzo.

Ieri il mondo ha avuto il piacere di godersi il trailer dell'attesa pellicola super-eroistica targata Marvel. Parliamo del magnetico Iron Man 3, interpretato da un sempreverde Robert Downey Jr. Dopo un teaser rapido il full trailer è entrato a grandi passi con i suoi ben due minuti, ma per la pellicola dovremo attendere fino ad Aprile.
Il video ci mostra numerose scene interessanti e abbiamo quindi deciso di dargli uno sguardo ravvicinato, analizzando un po' di frame al microscopio.
Qui, per i ritardatari, potete godervi il Trailer di Iron Man .

{Vendetta} Cominciamo bene, oppure male, dipende dal punto di vista. Se siete Iron Man sicuramente male. In questo frame lo vediamo con il suo nuovo Mark, l'ottavo, dopo un combattimento sostenuto. Siamo un anno dopo gli eventi di The Avengers e come recita Tony i problemi sono molti.

Probabilmente questa scena avverrà dopo gli attacchi di Mandarino, quando Stark avrà perso tutto e sarà costretto all'esilio. Oppure si tratta della rivalsa di un uomo verso il suo nemico, sta andando a prendere a calci la sua nemesi?

{Lancia i Componenti } In questo frame vediamo i pezzi dell'armatura che, come nel fumetto, hanno la capacità di svolacchiare dal proprietario per essere indossati al volo e in autonomia (a differenza di quella vista nei vendicatori, che era un pezzo unico), Sicuramente un asso nella manica che Tony utilizzerà per salvarsi la vita in più occasioni. Cominciamo dal guanto. La modalità "cavalieri dello zodiaco" verrà sicuramente sfruttata durante la scena dell'attacco alla magione Stark da parte di Mandarino (la possiamo già vedere nel trailer), ci sarà poco tempo per pensare e salvare Pepper, bisognerà agire. L'armatura è controllata mentalmente?

{Extremis} Oltre al Mandarino avremo anche il genetista senza scrupoli Aldrich Killian (Guy Pierce) a mettere i bastoni fra le ruote al povero Stark. Sarà infatti lui ad "appropriarsi" con tutta probabilità del Mark VIII e buttare fango sulla reputazione di Tony. Aldrich è un personaggio già visto nei comics ed è disposto a tutto per far progredire i suoi studi sulla nanotecnologia e la sua Extremis Tecnhologies. Collaborerà con Maya Hansen (Amanda Hall), vecchia amica di Tony.

{Neutroni e T-Shirt} In questo frame vediamo la bella Pepper Potts e Tony a letto, la ragazza viene brutalmente svegliata da quella che pare essere il Mark VIII di Stark. Rubato o controllato? Rubato da Aldrich Killian forse, o controllato dal subconscio di Tony? La cosa che ci interessa in questo frame è però la maglia di Pepper (Gwyneth Paltrow), ecco l'originale per voi!

{I am not Superman} Questo non è Iron Patriot. Non vedremo Norman Osborn all'interno dell'armatura, si tratta di una versione "americanizzata" in stile Capitano di War Machine. Almeno questa è la dichiarazione ufficiale della produzione, perciò rivedremo ancora una volta  Don Cheadle nei panni di James Rhode nell'armatura di War Machine. A quale cerimonia sta partecipando? La sua presentazione ufficiale? Il funerale di Stark? Deve arrestare Tony?

{Lo scudo sul collo} Perchè Mandarino ha un tatuaggio con lo scudo di Captain America sulla nuca? Vediamo chiaramente il cerchio bianco e rosso e anche una A! Trovata una connessione con The Avengers? Forse è il clan del Mandarino ad aver trovato il Capitano sotto ghiaccio. Cosa ne pensate? Ipotesi?

{Il regista morente} La regia è di Shane Black ma il regista del primo episodio Jon Favreau tornerà a vestire i panni dell'autista "guardia del corpo" di Stark, Happy Hogan. Tuttavia da queste immagini non sembra che tale ruolo continuerà ad esistere. Siamo di fronte ad un altro Coulson? Una perdita che smuova Stark verso la vittoria? Non lo sappiamo ancora, la cosa certa è che Happy se la sta passando male!

{Alakazam!} Ecco Mandarino impersonato da Sir Ben Kingsley, vediamo i suoi famosi dieci anelli, l'aspetto dei gingilli è ben diverso da quello tracciato nei comics. Avrà dei poteri magici? A giudicare da come carica la pistola diremmo di no. Da fumetto ciascun anello ha diversi poteri, quello dell'Influenza (non il virus), lo Spettrale, il Night Bringer e lo Zero sono solo alcuni.

{Solo amici?} Solo qualche frame per quella che pare essere una nuova "amica" di Tony,  non si tratta di Maya Hansen, ex-collega di Aldritch. E' questa testarossa che Tony  sta tentando di raggiungere attraversando i ghiacci? Stephanie Szostak?
{El-Ahrairà } Qui, durante la scena dell'attacco a casa Stark, potete vedere il coniglione di Pepper. Sullo sfondo di un bel rosso vivace, di cosa avrà dovuto farsi perdonare Tony? 
{Questo Trailer} Non ci sono battute di spirito, Tony Stark non fa l'egocentrico, non c'è nemmeno un momento comico, tutto punta in basso, alla disperazione. Perfino l'azione "positiva" è ridotta al minimo. Troppa introspezione? O forse Shane Black sta cercando di inspessire il buon Iron Man. Dopo The Avengers non se ne sentiva di certo il bisogno. Ecco l'ultima scena del video, Tony nei ghiacci.

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

  1. mi permettete un commento? non voglio aprire una crociata (contro il sottoscritto) ma quel war machine ridipinto mi fa piangere litri di sangue dagli occhi non so voi… DD:

  2. luigi, ma quella ancora ancora. in fondo considerando quante gliene ha fatte costruire la marvel ci può anche stare (ne esistono tantissime e di forme e colori diversi) ma quel war machine…dio! quando dovranno fare la saga del regno oscuro (sempre se la faranno) come distingueranno iron patriot da war machine?! mi chiedo chi sia stato l’ebete a dare l’ok a quest’idea xD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button