Cinema e Serie TVNews

Tenoch Huerta spera in un film solista su Namor

Attualmente l'attore è uno dei protagonisti di Black Panther: Wakanda Forever

Tenoch Huerta, che recita nel ruolo di Namor in Black Panther: Wakanda Forever, vorrebbe interpretare il personaggio in un film da solista.

Le parole di Tenoch Huerta

In un’intervista con Digital Spy, a Tenoch Huerta è stato chiesto se esiste l’opportunità per il Sub-Mariner di recitare nel suo progetto Marvel Cinematic Universe. “Mi piacerebbe, ma non lo so”, ha detto. “Dipende da ciò che Kevin Feige, Presidente e Chief Creative Officer di Marvel Studios, dice di volere. Dipende dalle persone e da quanti biglietti acquistano. Quindi, per favore: compra molti biglietti”.

Alla premiere di Wakanda Forever in ottobre, lo stesso Feige ha detto qualcosa di simile sulla prospettiva di un film solista di Namor. Tuttavia, dato che Feige ha voluto portare Namor sul grande schermo per quasi 18 anni, la sua apparizione nel sequel di Black Panther potrebbe non essere l’ultima.

I commenti fatti dal produttore Nate Moore implicano che la Marvel potrebbe già avere dei piani in lavorazione per il Re di Talokan che coinvolge gli X-Men. “Non vogliamo anticipare noi stessi. Non vogliamo promettere troppo qualcosa che non è all’orizzonte. Ma… la verità è che Namor è un mutante. Capisci cosa intendo? E come fan dell’editoria e della sua storia, sarebbe stato ingenuo non dirlo”. Dall’acquisizione da parte della Disney della 20th Century Fox (che deteneva i diritti cinematografici degli X-Men), i fan si sono chiesti se e quando i personaggi si uniranno al MCU. Feige ha promesso che lo studio è vicino a rivelare i suoi piani, quindi Namor potrebbe avere un futuro insieme ai suoi compagni mutanti.

Mentre le prospettive di Namor sono sconosciute in questo momento, Wakanda Forever darà il via a nuove storie per gli eroi del MCU. Il film introdurrà Dominique Thorne nei panni dell’inventore adolescente Riri Williams prima che sia la protagonista della sua serie Disney+, Ironheart. Moore ha descritto lo spettacolo come un sequel diretto di Wakanda Forever, dicendo: “Riri sta portando le esperienze che ha avuto in questo film a casa al MIT e ci sono alcune ripercussioni interessanti nelle sue avventure che la metteranno su un percorso divertente”.

Inoltre, il regista di Wakanda Forever, Ryan Coogler, sta sviluppando uno spin-off di Black Panther incentrato su Okoye di Danai Gurira, il leader della Dora Milaje. Moore ha affermato che il progetto “probabilmente non è così lontano come la gente vorrebbe che fosse” a causa della priorità di Wakanda Forever e Ironheart, ma che “ci sono sicuramente grandi idee di cui stiamo ancora parlando con Ryan. Quindi, noi ‘ Vedremo fino a che punto possiamo arrivare con esso”.

Black Panther: Wakanda Forever uscirà nei cinema l’11 novembre.

Offerta
Namor. Il sub-mariner
  • Byrne, John (Autore)
Source
cbr

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button