Cinema e Serie TV

Sonic The Hedgehog: il nuovo trailer presenta Baby Sonic

Il nuovo trailer di Sonic The Hedgehog è stata l’occasione per conoscere Baby Sonic, seppur visibile per pochi momenti. Il trailer giapponese anticipa quindi l’arrivo di una nuova versione del personaggio.

Baby Sonic, così viene definito dall’account Twitter giapponese di Paramount Pictures, non è infatti mai apparso in un videogioco. Basato sul franchise videoludico SEGA, Sonic – Il Film racconta la storia del riccio più famoso al mondo. Nel film, Sonic e il suo nuovo migliore amico Tom (James Marsden) si uniscono per difendere il pianeta dal genio malvagio, il Dr. Robotnik (Jim Carrey). Lo show vede tra gli altri la partecipazione di Tika Sumpter nei panni di Annie Wachowski, moglie dello sceriffo Tom. L’uscita di Sonic – Il Film delle sale italiane è fissata per il 13 marzo 2020.

Ricordiamo che Sonic the Hedgehog , letteralmente Sonic il riccio, è un personaggio immaginario, appartenente alla serie videoludica nipponica Sonic. Il suo nome deriva dalla parola inglese “sonico”: infatti è un riccio che può superare la velocità del suono. Sonic the Hedgehog è il protagonista dell’omonima serie di videogiochi ed è stato introdotto per la prima volta in Rad Mobile sotto forma di cameo.

Sonic è l’attuale mascotte della casa videoludica giapponese SEGA, creato nel 1991 quando la casa madre, con l’avvento delle console a 16 bit, decise di ideare una nuova serie capace di vendere milioni di copie. Il nuovo arrivato sostituì la serie di videogiochi di Alex Kidd, considerata la mascotte non ufficiale della SEGA, con una nuova serie di punta. Dal 2014 la serie è il settimo franchise videoludico più venduto al mondo, con oltre 140 milioni di unità e dal 2016 ha venduto più di 350 milioni di copie.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button