Cinema e Serie TVFeatured

Ryan Reynolds nega di avere un cameo nella Snyder Cut

L'attore spegne le speranze di tantissimi fan che spingevano per la sua presenza

Ryan Reynolds ha messo fine alle speculazioni su un possibile cameo del suo Lanterna Verde nell’imminente Snyder Cut di Zack Snyder, deludendo molti fan speranzosi. Le voci sul ritorno di Reynold nei panni di Hal Jordan, alias Lanterna Verde, sono riemerse lunedì in un rapporto di Vanity Fair che ha rivelato che l’attesissimo taglio di Snyder sarà caratterizzato da un finale con “un cameo di un eroe che lascerà a bocca aperta i fan irriducibili”. Da allora i fan hanno hanno iniziato a fare ipotesi su chi avrebbero voluto nella Justice League di Snyder, presentata in anteprima su HBO il 18 marzo. Un nome è dunque apparso più di altri: Hal Jordan.

La spiegazione di Ryan Reynolds

Nel 2011, Ryan Reynolds ha interpretato il ruolo di Hal Jordan, alias Lanterna Verde, nel film del 2011 di Martin Campbell. “Non sono io. Ma che bella bandiera pirata per il cameo di Hal”, ha detto Reynolds dopo che un utente di Twitter ha risposto con una gif del film dell’attore. “Forse è un altro GL? Ma per me, il vestito resta nell’armadio. Voglio dire, nel computer”. La conferma di Ryan Reynolds arriva quasi sei mesi dopo aver twittato che gli sarebbe “piaciuto essere nella Snyder Cut di Zack Snyder”.

Ora che i fan sanno che la Lanterna Verde di Reynold non ci sarà, possono sicuramente aspettarsi un altro eroe degno di sorpresa. Più di un mese prima dell’uscita prevista del film e del trailer di Snyder’s Justice League ha già ottenuto più di 19 milioni di visualizzazioni su YouTube. Questo ci regala il primo sguardo a nuovi volti (o quasi), tra cui Joker e Darkseid.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button