Cinema e Serie TVHotNews

Quentin Tarantino riflette sul concetto di star di Hollywood nell’era Marvel

Il regista ha espresso alcuni concetti molto interessanti

Quentin Tarantino ha parlato degli attori dei film Marvel affermando di non poterli considerare star del cinema. Affermazioni che hanno sollevato un vespaio di polemiche. Queste le parole raccolte dal portale mediaite: “Non li amo. No, per niente. Non li odio. Ma non li amo. […] Sono le uniche cose che sembra che si facciano. E sono le uniche cose che sembrano generare un qualche tipo di entusiasmo. […] Quindi è solo il fatto che ora come ora sono l’intera rappresentazione di questa era cinematografica. Non c’è molto spazio per altro. È questo il mio problema. È un problema di rappresentazione”.

Riguardo invece gli attori dei film Marvel: “La Marvelizzazione di Hollywood si basa sul fatto che ora abbiamo tutti questi attori che sono diventati famosi interpretando questi personaggi. Ma non sono vere star. È Captain America la star. O Thor. Non sono neanche la prima persona a dire questa cosa, penso sia stata detta tantissime volte. Le vere star sono i franchise”.

Quentin Tarantino girerà una serie tv nel 2023?

Attualmente il regista sta promuovendo il suo nuovo libro Cinema Speculation e recentemente ha rivelato che il suo prossimo progetto potrebbe non essere lontano. Secondo Variety, durante una recente apparizione a un evento di New York ospitato da Elvis Mitchell, il regista ha rivelato di avere in programma di tornare in televisione. Sebbene non abbia fornito dettagli sulla produzione o sulla trama, Quentin Tarantino ha rivelato che non vede l’ora di girare una serie TV di otto episodi nel 2023. Ha anche rivelato che se mai realizzerà un film Marvel, sarà il sergente Fury e i suoi Howling Commandos. La squadra aveva già preso vita nel 2011 in Captain America: The First Avenger. Mentre il personaggio regolare di Tarantino Samuel L. Jackson ha recitato nel ruolo di Nick Fury sin dall’inizio dei Marvel Studios.

Source
screencrush

Autore

  • Anna Montesano

    Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button