Serie TV

Our Flag Means Death non avrà una nuova stagione, falliti anche gli ultimi tentativi

Anche le ultime speranze si arenano. Our Flag Means Death, cancellata da Max, non ha trovato una nuova casa e quindi si ferma qui

TOP AUTHOR

Our Flag Means Death è ufficialmente “giunta al capolinea”. Il creatore della serie David Jenkins ha rivelato su Instagram che la commedia storica Our Flag Means Death non è riuscita a trovare una nuova casa dopo che è stata cancellata su Max a gennaio dopo la seconda stagione.

“Posso confermare ufficialmente che siamo giunti al capolinea”, ha scritto Jenkins. “Almeno per quanto riguarda questo dolce spettacolo. Dopo molti incontri, conversazioni, ecc., sembra che non ci sia una casa alternativa per il nostro equipaggio. Grazie a tutti voi che ci avete accompagnato con un immenso amore e attenzione. La vostra presenza è stata notata in tutta l’industria. Ma, cosa più importante, ha reso tutti noi che abbiamo lavorato a questo spettacolo migliori nell’affrontare la perdita.”

Jenkins ha continuato. “Ai meravigliosi fan: grazie. Siete adorabili e sinceri. Questi tipi di cose sembrano scarse a volte. Ma non lo sono. Un amore come il nostro non può scomparire all’istante. Quando ci incontriamo in una dimensione mistica, salutiamoci. Non diremo addio, perché non ci stiamo andando. Ci stiamo solo prendendo una pausa fino alla prossima volta che possiamo condividere qualcosa insieme 💜🦄🏴‍☠️ #ourflagmeansdeath”

Our Flag Means Death cancellata

Due parole su Our Flag Means Death

Our Flag Means Death si basava (molto) liberamente sulle vere avventure del presunto pirata del XVIII secolo Stede Bonnet (Rhys Darby). Dopo aver scambiato la sua vita apparentemente fortunata da gentiluomo per quella da avventuriero spadaccino, Stede divenne capitano della nave pirata Revenge. Lottando per guadagnarsi il rispetto dell’equipaggio potenzialmente pronto all’ammutinamento, la fortuna di Stede cambiò dopo un incontro fatale con il famigerato Capitano Barbanera (Taika Waititi). A loro sorpresa, questi due personaggi così diversi di carattere trovarono più di un’amicizia sui mari… trovarono l’amore. Ora, devono sopravviverci.

La serie vedeva anche Samson Kayo, Vico Ortiz, Ewen Bremner, Joel Fry, Matthew Maher, Kristian Nairn, Con O’Neill, David Fane, Samba Schutte, Nat Faxon e Leslie Jones.

“Sebbene Max non andrà avanti con una terza stagione di Our Flag Means Death e la serie sia stata cancellata, siamo così orgogliosi delle storie gioiose, divertenti e sincere che il creatore David Jenkins, Taika Waititi, Rhys Darby, Garrett Basch, Dan Halsted, Adam Stein, Antoine Douaihy e l’intero superbo cast e troupe hanno portato in vita”, ha detto un portavoce di Max in una dichiarazione quando è stata annunciata la cancellazione. “Ringraziamo anche i fan dedicati che hanno abbracciato queste storie e hanno creato una splendida e inclusiva comunità intorno allo spettacolo.”

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

👨‍🦯 Jon Bernthal ci mostra una reunion di Daredevil
 
🏄‍♀️ Fantastici 4: chi è la nuova Silver Surfer?
 
🦇  The Batman è stato accusato di plagio, ma l’accusa si è ritorta contro
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button