Cinema e Serie TVNews

Moon Knight: l’autore conferma il destino di Harrow

Jeremy Slater offre la sua visione riguardo il destino del villain

Dopo aver trascorso un’intera stagione di Moon Knight cercando di abbattere Khonshu, Arthur Harrow di Ethan Hawke potrebbe davvero essere andato per sempre. La scena finale della stagione vede Jake Lockley apparire per la prima volta e sparare a Harrow, aggirando la coscienza sia di Steven che di Marc. Dal momento che la morte di Harrow non è stata completamente mostrata sullo schermo, i fan si sono chiesti se il cattivo in qualche modo fosse sopravvissuto e sarebbe stato in grado di tornare. Non sembra essere il caso.

Le parole di Jeremy Slater su Harrow

Il taglio della telecamera dell’ultimo minuto consente a Harrow di tornare potenzialmente se la Marvel vuole riportare indietro il personaggio, ma lo scrittore capo Jeremy Slater ha recentemente dichiarato a The Playlist di aver sempre visto quella scena come la fine del cattivo di Hawke. “È così che l’ho scritto nella sceneggiatura. Ripeto, dato che non vediamo un corpo, nessuno è realmente morto finché non lo si vede. Abbiamo inserito quel teaser quasi subito nella nostra storia. Non volevo introdurre Jake prima della fine perché sapevo che sarebbe stato abbastanza difficile per il pubblico interessarsi del rapporto tra Marc e Steven se fossero stati solo loro due. E sapevo che se avessi messo una terza personalità, sarebbe stato solo un casino e sarebbe stato troppo difficile da seguire per il pubblico.”

Jeremy Slater ha infine aggiunto: “L’obiettivo è sempre stato quello di conservare Jake per la post-credits. Era quello che avrebbe ucciso Harrow. Ma il fatto che non vediamo un corpo e il fatto che tutti abbiamo amato così tanto Ethan Hawke e si siano divertiti un sacco a lavorare con lui a questo progetto, penso che stiano solo tenendo alcune carte nel loro mazzo nel caso in cui le circostanze dovessero essere favorevoli. Potrebbe essere stata una ferita superficiale. Potrebbe essere stato un colpo di avvertimento. Non lo so. Nella mia mente, è morto. Ma ripeto, la persona che risponderà a questa domanda è colui che racconterà la prossima storia di Moon Knight.”

Source
comicbook

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button