AttualitàCultura e Società

La musica italiana torna sui social: Meta e SIAE raggiungono un accordo temporaneo

Dopo più di un mese di blocco, che aveva portato sui social un silenzio assordante, gli utenti di Instagram e Facebook possono tornare a usare le canzoni italiane nei loro post, Storie e Reel. Almeno per ora. È questo il risultato di un accordo provvisorio tra Meta e SIAE, la Società Italiana Autori ed Editori che gestisce il diritto di autore di una grande fetta dei brani musicali italiani.

SIAE vs Meta: la musica torna sui social (per ora)

Qui Amazon Music con 30 giorni d’uso Gratuito

Il nuovo accordo prevede che fino al 6 ottobre ritorni in vigore il contratto di licenza precedente, quello scaduto a dicembre del 2022. Questo stabiliva il pagamento di una somma forfettaria da parte di Meta a SIAE per l’utilizzo delle canzoni. La cifra non è mai stata resa nota ed è stata oggetto di dibattito tra le due parti, dato che queste non sono riuscite a trovare un nuovo accordo.

Nello specifico SIAE chiedeva a Meta di adeguarsi alla direttiva europea sul copyright del 2019, recepita dall’Italia alla fine del 2021, che impone a chi usa le opere protette di fornire agli autori e agli artisti, anche tramite gli intermediari come SIAE, informazioni dettagliate sullo sfruttamento e i guadagni delle opere. Da queste informazioni SIAE avrebbe potuto così presentare a Meta una nuova cifra per lo sfruttamento delle opere.

Il colosso social, d’altra parte, si è rifiutato di condividere le informazioni, proponendo a SIAE un accordo “prendere o lasciare”. O almeno questa è la versione ufficiale fornite da SIAE. Come conseguenza del mancato accordo Meta ha rimosso la quasi totalità della musica globale dalla sua piattaforma, causando non pochi problemi ai creator e all’industria discografica. Successivamente, dopo ore di incertezza, ha reintrodotto i brani italiani tutelati da Soundreef e buona parte del catalogo internazionale (sebbene non tutto).

Giradischi Vinile, 3 Velocità (33 1/3, 45 E 78 Giri) stereo Portatile Giradischi, con Altoparlanti Incorporati, Bluetooth, 3.5mm AUX-IN E Jack per Cuffie, Linea RCA
  • 【Custodia in stile breve】 Design valigetta / valigetta, facile trasportabilità e passaggio da una stanza all'altra con facilità.
  • 【Trasmissione a cinghia 3 velocità】 Le impostazioni di velocità 33/45/78 RPM con adattatore a 45 rpm incluso ti consentono di goderti tutti i tuoi dischi in vinile.
  • 【Funzione Bluetooth】 puoi connetterti al tuo bluetooth in modalità wireless, come ad esempio un telefono cellulare, un laptop e un altro dispositivo bluetooth
  • 【Altoparlanti stereo a gamma completa】 Altoparlanti stereo a gamma intera dinamica. Collegamento phono posteriore per collegare il giradischi allo stereo di casa
  • 【Cuffie e Aux in】 Cuffie da 3,5 mm e jack Aux-in per riprodurre musica da smartphone, iPod, MP3 e altri lettori di audio digitale

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

💍La trilogia de Il Signore degli Anelli torna al cinema in 4K: le date delle proiezioni
 🏴‍☠️
 Con La Gazzetta dello Sport arrivano i teli mare di One Piece
 
👿 Hellboy: The Crooked Man, il trailer svela il nuovo volto del demone rosso
 🎧
 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button