Cinema e Serie TV

Liam Neeson tornerebbe come Qui-Gon Jinn?

L'attore parla del personaggio morto in Star Wars: La Minaccia Fantasma

Star Wars: The Mandalorian tornerà alla fine del mese e ci sono un sacco di personaggi che vorremmo vedere apparire nella serie. Tuttavia, non è l’unico spettacolo Disney+ che ci ha fatto desiderare di vedere il ritorno di alcuni personaggi. Con Ewan McGregor che torna a interpretare Obi-Wan, ci sono alcuni nomi importanti dei prequel di Star Wars che vorremmo rivedere, incluso Qui-Gon Jinn. Il personaggio interpretato da Liam Neeson è morto in Star Wars: La Minaccia Fantasma, ma ciò non significa che non possa tornare come Force Ghost. In una recente intervista con Collider, a Neeson è stato chiesto se la Disney gli ha chiesto di tornare in Star Wars.

Le parole di Liam Neeson

Ho fatto la voce per Qui-Gon Jinn in un paio di versioni animate“, ha spiegato Liam Neeson. “Non riesco a ricordare i loro nomi. Io e Sam Jackson abbiamo fatto i nostri cavalieri Jedi per quelli. Penso di averne fatto due”. Per poi aggiungere: “Ma nel film, non sono stato avvicinato, no. Non ho davvero seguito loro, ad essere onesti. Non so se sono giunti alla fine. Ho sentito che hanno fatto un film sul personaggio di Harrison [Ford], Han Solo, e che ci sono stati dei problemi”.

All’inizio di quest’anno, McGregor ha detto di essere più entusiasta di lavorare su questa serie solista di quanto non fosse durante gli anni della trilogia prequel. “Sono più entusiasta di fare questo di quanto stavo facendo il secondo e il terzo che abbiamo fatto prima”, ha condiviso l’attore con Empire. “Sono solo entusiasta di lavorare con Deborah Chow, e le trame saranno davvero buone, credo. È passato abbastanza tempo dall’ultima volta che l’ho interpretato”. La serie di Obi-Wan Kenobi non ha ancora una data di uscita, ma la seconda stagione di The Mandalorian debutterà il 30 ottobre.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button