Cultura e SocietàScienza e Tecnologia

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) inaugurerà la Giornata Nazionale dello Spazio

L’Italia vanta molti primati nello spazio ed è uno dei principali attori sulla scena internazionale

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) inaugura la Giornata Nazionale dello Spazio. L’evento è aperto dal ministro Vittorio Colao e dal presidente dell’ASI Giorgio Saccoccia. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

La Giornata Nazionale dello Spazio

Il 16 dicembre di ogni anno sarà celebrata la Giornata Nazionale dello Spazio. Essa è istituita con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 ottobre e celebra il lancio del primo satellite italiano. Più nello specifico di tratta del San Marco 1, avvenuto il 15 dicembre del 1964. Esso permise all’Italia di rientrare tra i primi Paesi al mondo a superare l’atmosfera terrestre. Da allora l’Italia vanta molti primati nello spazio ed è diventata uno dei principali attori sulla scena internazionale. 

L’obbiettivo

L’obiettivo della Giornata Nazionale è quello di sensibilizzare i cittadini italiani alle attività spaziali. Infatti, lo Spazio è più vicino ai cittadini e alla nostra vita quotidiana più di quanto non si immagini. 

Grazie ai contributi relativi alla scienza e alla tecnologia applicate allo Spazio, si ha un globale miglioramento della condizione umana. Inoltre, i ritorni che il settore ed i suoi servizi offrono in termini di crescita economica, benessere, sviluppo sostenibile e altro ancora, saranno il filo conduttore che accompagnerà tutte le attività del primo appuntamento nazionale.

Enti di ricerca, università e tanti altri ancora

Proprio per questo motivo sono state chiamate ad attivarsi tutte le realtà nazionali. Saranno coinvolti enti di ricerca, università, musei e aziende di tutta la penisola, che apriranno le porte al pubblico con diverse attività nel corso della giornata.

Infine, ad accompagnare le proposte dei singoli, si aggiunge quella dell’Agenzia Spaziale Italiana che ospiterà nella serata del 16 dicembre famiglie e studenti presso il proprio sito di Roma (Via del Politecnico). La partecipazione richiede la prenotazione fino ad esaurimento posti.

Come sempre diteci la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook. Restate sintonizzati sulle pagine di Orgoglionerd per nuove interessanti novità e approfondimenti. 

Andrea Aurora

Content Creator con tante passioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button