GiochiGiochi da tavoloNews

K2 Games: quando i giochi da tavolo insegnano a salvare l’ambiente

Il progetto di finanziato dal programma Erasmus+ mette la sostenibilità al centro del tavolo da gioco

Una nuova iniziativa europea vuole portare le discussioni sull’ambiente e la sostenibilità nel mondo dei giochi da tavolo: K2 Games – Learning by playing insegna come prendersi cura dell’ambiente, senza dimenticare il divertimento. Giochi nati per imparare ad affrontare le emergenze ambientali.

K2 Games presenta giochi da tavolo a tema ambiente e sostenibilità

Fare i conti con la pesante eredità delle generazioni passate diventa particolarmente scomodo quando si parla della salute del nostro pianeta. Le questioni ambientaliste non possono più essere rimandate. Ma questo non significa che non possano anche essere un gioco: la creatività è una risorsa della quale non possiamo fare a meno.

“K2Games – Learning by playing” mette insieme diversi partner per realizzare un progetto che sposa fantasia e sostenibilità. Da tutta Europa: Insight_epd, associazione culturale di Martano (Le), insieme a CRISP (Germania), EEHYC (European environment and health youth coalition – Lithuania) e SRC (society for responsible consumption Romania). Più di 25 persone sono coinvolte per realizzare quattro giochi da tavolo e cinque di simulazione.

L’obiettivo è cambiare il modo in cui si educa alla sostenibilità. Per i più giovani, imparare come prendersi cura dell’ambiente può essere un gioco (da tavolo o di simulazione). Tutte le attività presentate da K2 Games possono essere presentate sia in contesti formali che non. Possono essere strumenti per gli insegnanti e giochi divertenti da proporre nei progetti più disparati. Un modo per imparare divertendosi e stimolare la creatività nel risolvere problemi di sostenibilità.

Potete trovare tutti i giochi sul sito ufficiale. Sono accompagnati da una guida in cinque lingue, per essere facilmente compresi e applicabili. E giocati, da tutti. Perché più si gioca e più si responsabilizza la prossima generazione a prendersi cura del nostro ambiente, che ne ha davvero bisogno.

Il Regno di Riciclò
  • Catia, Nonna (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button