Cinema e Serie TV

Joe Manganiello pubblica una nuova foto di Deathstroke nella Snyder Cut

L'attore ha postato la foto per un evento di beneficenza

Joe Manganiello ha pubblicato una nuova foto del suo Slade Wilson/Deathstroke, dalla Justice League di Zack Snyder. L’attore ha postato la foto in bianco e nero sul suo account Twitter accompagnata dalla didascalia “Eroi e Carrivi possono mettere da parte le loro differenze per una causa importante… #UsUnited #AFSP”. Infine ha accreditato la foto a Zack Snyder. L’immagine è stata anche rivelata come promozione per un evento di beneficenza, l’American Foundation for Suicide Prevention e il suo Autumn Snyder Tribute Fund.

Un aspetto diverso  nella Justice League di Zack Snyder

Sapevamo già che Deathstroke di Joe Manganiello avrebbe avuto un aspetto diverso quando sarebbe tornato nella Justice League di Zack Snyder. Il mese scorso l’attore è stato visto scuotere la testa rasata mentre faceva apparizioni sui media, nello stesso momento in cui Snyder stava girando scene aggiuntive per Justice League con membri del cast originale come Henry Cavill e persino Joker di Jared Leto. Joe Manganiello doveva originariamente apparire come Deathstroke nella scena post-credit di Snyder Justice League. Justice League di Joss Whedon includeva una versione diversa della scena, con ancora Lex Luthor di Manganiello e Jesse Eisenberg.

Dopo alcune riprese di prova di Manganiello in costume “trapelate” online, le voci per la sua interpretazione di Deathstroke era alto. L’attore ha persino realizzato un film spin-off con il regista di The Raid Gareth Evans a un certo punto, ma è crollato insieme ai piani della Justice League di Snyder e all’uscita dal film di Batman di Affleck. Come con tutto il resto in Justice League di Zack Snyder, chissà cosa potrebbe accadere quando i fan avranno finalmente un assaggio di questo Deathstroke.

La Snyder Cut è diretta da Zack Snyder e vede nel cast come nella sua precedente versione Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Gal Gadot, Ezra Miller. Oltre a Jason Momoa, Ray Fisher, Jeremy Irons, Diane Lane, Connie Nielsen, J. K. Simmons e Ciarán Hinds.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button