Intrattenimento

James Bond: No Time To Die, il primo poster ufficiale

Daniel Craig torna nei panni del noto agente segreto

Il primo poster ufficiale di James Bond: No Time to Die è arrivato. Parliamo del nuovo film di 007 con Daniel Craig che vestirà i panni dell’agente segreto. L’immagine è stata diffusa in occasione del #JamesBondDay e mostra uno scatto del fotografo Greg Williams.

No time to die: ultima avventura per Daniel Craig?

No time to die è il quinto film dell’attore e dovrebbe essere l’ultimo. Nell’immagine troviamo l’iconico agente segreto al centro,la tag-line del titolo e la data di uscita, aprile 2020. Secondo la sinossi ufficiale, in No Time to Die Bond ha abbandonato il servizio attivo al MI6 e si gode una vita agiata e tranquilla in Giamaica.

A spezzare la tranquillità sarà un amico di vecchio corso, Felix Leiter della CIA, che gli chiede di aiutarlo a ritrovare uno scienziato rapito. La missione si mostrerà molto complicata e 007 si troverà ad affrontare un misterioso nuovo nemico dotato di un’arma davvero letale. Il film vede per l’ultima volta Daniel Craig ricoprire la parte dell’agente segreto. Insieme a lui ci saranno: Ralph Fiennes nel ruolo di M, Léa Seydoux come Madeleine, Naomie Harris sarà ancora una volta Moneypenny. Inoltre Ben Whishaw è l’inventore tuttofare Q e Rory Kinnear è Tanner. A vestire i panni di Leiter sarà Jeffrey Wright.

Nella pellicola ci sarà anche Rami Malek, premio Oscar per Bohemian Raphsody, che vestirà i panni del villain, mentre Ana De Arma sarà una delle nuove Bondgirl. Le riprese di No Time to Die che si sono svolte in Italia. Infatti ad agosto troupe e cast hanno girato a Matera oltre ai dintorni della città dei Sassi, per poi spostarsi in Calabria. Le riprese hanno visto anche l’incidente di Daniel Craig che ha portato ad un’operazione dell’attore.

Source
https://www.cbr.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button