Intrattenimento

Il Toto E3

Ci siamo, è arrivato quel momento magico dell’anno in cui inizia l’E3, la fiera numero uno nel settore videoludico. In questi giorni si concentreranno annunci bomba, novità interessanti e tante speculazioni sui possibili giochi che verranno presentati alla conferenza. Diciamoci la verità, l’E3 è un po’ come il Natale per gli amanti dei videogiochi e ogni anno speriamo che i desideri del nostro fanciullo interiore vengano realizzati e che arrivi l’annuncio del gioco definitivo per cui andremo in hype da qui alla sua futura uscita.
Naturalmente anche io seguirò tutte le conferenze dell’E3 con grande interesse, oltre che per il lato lavorativo anche perché, come voi, non vedo l’ora di sentire che annunci ci saranno quest’anno. Per la prima volta, inoltre, tramite il canale Twitch di Orgoglio Nerd seguirò e commenterò in diretta tutte le conferenze insieme ad altri membri della redazione, quindi ci sono buone probabilità che mi vedrete urlare come un fan boy a qualche annuncio importante (DMC5 coff coff…).

Restando invece sul lato editoriale, oggi vi presento questa mini classifica legata ai giochi che vorrei vedere all’E3, dunque niente di già sicuro al 100%: alcuni sono rumor che spero vengano confermati, altri sono miei sogni che spero si avverino. La settimana prossima, una volta finita la fiera, farò un bell’articolo di bilancio complessivo su questo E3 2018, sui migliori e i peggiori annunci e sui momenti più memorabili di quest’immancabile appuntamento annuale.
Nel frattempo speculiamo insieme! Ditemi anche voi quali giochi vorreste vedere annunciati e non abbiate paura di osare, potete anche dire che vorreste vedere un seguito di Big Rigs, non me la prendo. Possiamo parlarne anche in live su Twitch nei prossimi giorni.

{Devil May Cry 5} Mettiamo in chiaro le cose: il reboot non esiste. E probabilmente anche Capcom se n’è accorta, se i rumor insistenti saranno confermati. Devil May Cry è il vero e proprio capostipite di un certo sottogenere degli action game, fra combo da picchiaduro e boss battle epiche, inoltre Dante è uno di quei personaggi definiti in gergo “Gar”, ossia talmente fighi che i fan hanno reazioni quasi da fangirl nei loro confronti. E come si fa a non amare il Dante originale, così tamarro e così esagerato? Sperando che i rumor vengano confermati, nel quinto capitolo vedremo il ritorno anche di Nero e di Vergil, per un gameplay ancora più profondo. Personalmente do per certo il suo annuncio; potrei urlare in diretta quando succederà.
{Shadow Die Twice} Non si è ancora capito cosa sia il nuovo lavoro di From Software, alcuni dicono Bloodborne 2, altri un gioco che riprende lo stile di Bloodborne ma ambientato nel Giappone feudale con creature prese dal folklore nipponico e un mondo aperto, altre teorie ancora parlano addirittura di Tenchu. Probabilmente lo scopriremo durante la conferenza di Sony e personalmente sono combattuto fra il desiderio di un Bloodborne 2 e il titolo simile ma ambientato in Giappone, ma qualunque gioco sia sono sicuro ci farà cadere la mascella.
{Onimusha} Ho amato questo action ambientato nel Giappone feudale e in parte anche in Francia (nel terzo capitolo si poteva usare anche l’attore Jean Reno, tamarrissimo) e purtroppo questa saga non si vede dai tempi di PlayStation 2. Secondo me un suo reboot potrebbe essere molto interessante da vedere, magari in un open world del Giappone rurale in cui si vada a caccia di demoni. Probabilmente non lo vedremo a quest’E3, ma io un po’ ci spero.
{Tales of qualcosa} Dopo Berseria non è stato più annunciato nessun episodio di questa serie di JRPG di Bandai Namco. I precedenti capitoli erano ancora legati alla PS3, quindi avevano molti limiti grafici e di programmazione. Quello che mi piacerebbe vedere sarebbe un nuovo capitolo, migliorato ed evoluto in ogni aspetto, ma che mantenga sempre lo spirito da anime giapponese e che riesca a rinnovare questa bellissima saga di RPG.
{Doom 2} Onestamente mi aspettavo più un Doom 2 invece di un Rage 2, ma le speranze non sono ancora finite. Il finale della sorta di reboot del primo Doom era molto aperto, quindi è logico aspettarsi un seguito ancora più brutale e violento, con più armi e più nemici, dunque speriamo di ricevere la lieta novella durante la conferenza di Bethesda.
{Dragon Age} Sono passati quattro anni dall’uscita di Inquisition; la trama era arrivata a un punto cruciale e il prossimo capitolo potrebbe essere molto importante per la storia del mondo del gioco di ruolo di Bioware. La mia speranza è quella di poter vedere un titolo simile a quanto fatto nel primissimo capitolo, con meno fetch quest e più enfasi sulla trama e i personaggi. Speriamo che EA e Bioware ci accontentino senza fare danni.
{Cyberpunk 2077} Ok, qui un po’ baro, si sa che il gioco esiste, ma non si vede nulla da ben cinque anni! Molti indizi lasciano pensare che quest’anno all’E3 ne sapremo di più, magari ci sarà un nuovo filmato in CG, forse addirittura del gameplay, l’importante è che non si aspettino altri 5 anni per vedere il gioco finito. Adoro i CD Projekt Red, loro hanno la mia completa fiducia dopo The Witcher 3, quindi non vedo l’ora di vedere cos’hanno in serbo.

{Final Fantasy VII Remake} Barerò di nuovo, ma Final Fantasy VII è il mio gioco preferito di sempre, e vederlo nel 2015 annunciato all’E3 è stato stupendo. Tolta la patina d’hype che offusca la mia visione, mi auguro che trattino con il dovuto rispetto ogni singolo aspetto di questo gioco, e dopo tre anni di informazioni scarse spero di poterne sapere qualcosa di più alla conferenza di Square Enix.

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

 

🐲House of the Dragon: la Westeros che (ri)conosciamo
 
🎰 Gainax, lo studio che creò Evangelion, dichiara bancarotta
 
🏴‍☠️Lorenzo Simonelli vince ancora in nome di One Piece
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Silvio Mazzitelli

    Di stirpe vichinga, sono conosciuto soprattutto con il soprannome “Shiruz”, tanto che quasi dimentico il mio vero nome. Videogiocatore incallito sin dall’alba dei tempi, adoro il mondo videoludico perché dopo tanto tempo riesce sempre a sorprendermi come la prima volta. Scrivo ormai da diversi anni di questa mia passione per poterla condividere con tutti. Sono uno dei fondatori di Orgoglio Nerd e sono anche appassionato di tutto ciò che riguarda la cultura giapponese e la mitologia (in particolare quella nordica).

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Commenti

  1. @Giuseppe A detta di Rai4, la puntata speciale verrà mandata in onda in contemporanea, o comunque con 24 ore di ritardo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button