Intrattenimento

I My Little Pony entrano nel mondo di Magic: The Gathering

Wizards of the Coast e Hasbro insieme per beneficenza

Wizards of the Coast e Hasbro uniscono le forze. In occasione del termine dell’ultima stagione di My Little Pony, la Wizard ha deciso di pubblicare un set di tre carte ispirato dalla serie animata. Le due aziende sono in partnership con Extra Life, un’organizzazione di beneficenza che sta raccogliendo fondi per l’Ospedale Pediatrico di Seattle.

My Little Pony: Friendship is Magic (The Gathering)

My Little Pony Sleeves

My Little Pony Sleeves 2

Il set sarà composto da tre carte con bordo argento (il bordo le distingue dalle carte normalmente utilizzabili nei tornei, com’era successo tempo fa con Unglued, Unhinged e Unstable) e sarà venduto su HasbroPulse.com al prezzo di 50 dollari, ma solo per clienti canadesi e statunitensi. 30 di quei 50 dollari saranno devoluti ad Extra Life. Il set crossover si intitola Ponies: The Galloping e comprende tappetini a tema per giocare a magic e le buste per contenere le carte singole che potete vedere qui sopra. Queste ultime saranno disponibili dal 22 ottobre anche su Magic: The Gathering: Arena al prezzo di 3,99 dollari.

La serie animata di My Little Pony si concluderà il 12 ottobre in America. Non è un caso che il rilascio di questo set da collezione corrisponda all’incirca con il finale della serie. La Wizards of the Coast ha voluto omaggiare un prodotto della Hasbro, ma non è la prima volta: nel 2017 aveva rilasciato tre carte promozionali per Transfomers, NERF e Dungeons & Dragons. Il gioco di ruolo è di proprietà della Wizard e i giocatori hanno potuto trovare la Spada di Dungeons & Dragons nell’ironico set di espansione Unstable.

Cosa ne pensate di questo crossover? Siete in disaccordo oppure state decidendo quale bustina digitale acquistare?

Source
https://www.bleedingcool.com/2019/10/03/my-little-pony-magic-the-gathering-crossover-planned/

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button