Cultura e SocietàNews

Una due giorni di Comics&Science a Pisa

Il prossimo showcase è in programma per Martedì 31 maggio e Mercoledì 1 giugno

Gli appuntamenti itineranti di Comics&Science tornano ufficialmente come si apprende la portale ufficiale della manifestazione. Il prossimo showcase è in programma per Martedì 31 maggio e Mercoledì 1 giugno, a Pisa, presso il complesso Ex Convento delle Benedettine, in collaborazione con l’Università di Pisa, l’IIT-CNR di Pisa, il Museo degli Strumenti per il Calcolo ed EGO, l’Osservatorio Gravitazionale Europeo.

Due giorni di incontri, mostre e attività immersi nel mondo di Comics&Science. Un evento che vedrà la partecipazione di alcuni tra gli autori più prolifici di Comics&Science Leo Ortolani (Misterius, The Internet Issue, The Crystals Issue) e Gabriele Peddes (The Babbage Issue, The Nabbovaldo Issue, The Cyber Security Issue). oltre che naturalmente dei direttori Roberto Natalini (CNR) e Andrea Plazzi (Symmaceo).

L’evento è rivolto a tutti ma in particolare a scuole e istituti interessati a scoprire il mondo STEM attraverso la narrazione a fumetti. Per gli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie e gli studenti delle scuole secondarie di primo grado sono infatti previsti 4 slot di incontri su prenotazione fino a esaurimento posti. Per partecipare si prega di segnalare il proprio interesse a: info@comicsandscience.it.

Il programma completo di Comics&Science

Martedì 31 maggio (a cura di Registro .it)

Slot 1 dalle ore 9:30 alle ore 11:15,
Slot 2 dalle ore 11:30 alle ore 13:00.
Mercoledì 1 giugno (a cura di CoderDojo e Museo degli Strumenti per il Calcolo)

“Caccia al Cifrario Nazista” un workshop dove viene illustrato ai partecipanti il funzionamento della macchina Enigma, utilizzata durante la Seconda Guerra mondiale dall’esercito tedesco e decrittata con il contributo di Alan Turing.

Slot 3 dalle ore 9:30 alle ore 11:15,
Slot 4 dalle ore 11:30 alle ore 13:00.

Ogni incontro prevede l’introduzione del team Comics&Science, il martedì con il laboratorio didattico a cura di Registro .it. Il mercoledì, con i laboratori a cura di CoderDojo e Museo degli Strumenti per il Calcolo. A conclusione di ogni slot si potrà visitare la mostra di tavole Comics&Science in compagnia degli autori presenti e la mostra sull’informatica dal titolo Hello World! un percorso interattivo diviso in sei sezioni che illustrano l’evoluzione degli strumenti per il calcolo, dalle macchine meccaniche ai computer Apple, compreso un arco temporale che dalla seconda metà dell’Ottocento arriva fino agli anni 2000, passando per oggetti iconici come la Olivetti Programma 101 e l’Apple II.

Ma attenzione, non finisce qui, già, perché altri tre momenti sono in programma:

Martedì 31 maggio – Dalle ore 14:30 ci sarà un appuntamento pubblico, gratuito e aperto a tutti fino a esaurimento posti, in compagnia dell’autore Leo Ortolani, insieme al quale, a seguire (ore 17:00), si potrà visitare la mostra.

Sempre Martedì 31 maggio, in chiusura di giornata, la rappresentazione dello spettacolo a fumetti dal titolo Archimede Infinito, una suggestiva performance tra musica, disegni e parole.

La chiusura il 1° Giugno

Mercoledì 1 giugno – Dalle ore 14:30 alle ore 17:00, sarà invece organizzato un Comics&Science Lab, uno speciale workshop sul fumetto interamente dedicato agli insegnanti. Parteciperanno Gabriele Peddes, Andrea Plazzi e l’Osservatorio Gravitazionale Europeo. Il workshop da diritto, su richiesta, al rilascio di crediti formativi MIUR ed è pubblicato sul portale SOFIA con il codice ID: 72872. L’iscrizione può essere effettuata a questo link Eventbrite.

Source
comicsandscience

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button