Cinema e Serie TVNews

Black Adam: le prime reazioni dall’estero sono ottime

La data di uscita del film è fissata al 21 ottobre

Le prime reazioni per Black Adam sono arrivate, poiché alcuni giornalisti hanno condiviso i loro pensieri dopo aver visto l’attesissimo film DC di Dwayne Johnson. Interpretato da quest’ultimo nei panni dell’antieroe, il film racconta la storia delle origini di Teth-Adam, un uomo nato in schiavitù che acquisisce poteri equivalenti a quelli di Shazam.

Black Adam esplora come Teth-Adam abbia sviluppato una versione distorta della giustizia dopo la sua esperienza traumatica come schiavo nell’antico Egitto. Una volta ottenuti i suoi poteri, Teth-Adam vuole usare la sua ritrovata potenza per spazzare via i criminali dalla faccia della terra. Le azioni sanguinarie di Teth-Adam lo trasformano in un crudele antieroe, che potrebbe metterlo in rotta di collisione con Shazam (Asher Angel/Zachary Levi) del DCEU, la sua nemesi dei fumetti.

Sebbene Shazam non faccia parte di Black Adam, Teth-Adam dovrà comunque affrontare molti supereroi. Questo perché, dopo essere rimasto intrappolato per secoli, Black Adam riemerge in un’epoca in cui gli eroi proteggono le strade. Nel film, la Justice Society of America non è pronta ad accettare l’esistenza di un metaumano che uccide altre persone, anche criminali, cosa che li porterà a combattere Black Adam. La versione del film della JSA include Quintessa Swindell come Cyclone, Pierce Brosnan come Doctor Fate, Noah Centineo come Atom Smasher e Aldis Hodge come Hawkman. La data di uscita del film è fissata al 21 ottobre.

Black Adam nei fumetti

Black Adam, il cui vero nome è Theo-Adam o Teth Adam, è un personaggio immaginario dei fumetti DC Comics. Ha ottenuto i poteri del Tuono derivanti dall’antica Magia che governava le leggi del Mondo dal Mago Shazam; originariamente pensato per comparire in una sola storia, divenne un nemico abituale della Famiglia Marvel. Col tempo si definisce come la nemesi di Capitan Marvel, creato dallo stesso Mago per opporvisi.

Nel corso di diversi decenni di pubblicazione il personaggio è andato incontro a diversi retcon della sua storia, processo supportato dal fatto che è stato pubblicato da 2 case editrici quali la Fawcett Comics (dal 1945 al 1956) e in seguito dalla DC Comics (dal 1973). Con gli anni è stato ridefinito nel ruolo passando da supervillain, ad antieroe ed alleato della Justice Society seppure con una certa riluttanza. Nel corso della sua lunga vita editoriale ha avuto tre origini differenti, l’ultima versione e quella canonica alle attuali pubblicazioni DC è concepita da Geoff Johns e Gary Frank (dal 2012).

Da non perdere questa settimana su Orgoglionerd

👨‍🦯 Jon Bernthal ci mostra una reunion di Daredevil
 
🏄‍♀️ Fantastici 4: chi è la nuova Silver Surfer?
 
🦇  The Batman è stato accusato di plagio, ma l’accusa si è ritorta contro
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Source
collider

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button