AttualitàCinema e Serie TVCultura e SocietàNews

Amy Schumer ha ricevuto minacce di morte per una battuta agli Oscar

La maledizione degli Academy Awards colpisce anche Amy Schumer

Durante l’ultima edizione degli Academy Awards si è parlato solo di un evento, ovvero l’incidente tra Chris Rock e Will Smith; tuttavia, durante la notte degli Oscar, è successa almeno un’altra cosa degna di nota, con protagonista Amy Schumer. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Oscar 2022: Amy Schumer ha ricevuto minacce di morte

will smith chris rock pugno oscar 2022-min

Appena si nomina la parola Oscar 2022, il primo evento che ci viene in mente è il famoso schiaffo di Will Smith a Chris Rock. Tuttavia, durante una delle serate più importanti dell’anno, è successo un altro evento, altrettanto grave, che ha richiesto l’intervento della polizia ma di cui non si parla abbastanza.

Una delle presentatrici dell’evento, la comica Amy Schumer, di recente ha condiviso alcune riflessioni su ciò che è successo quella notte. In una nuova intervista, però, ha anche rivelato di aver ricevuto minacce di morte per una battuta fatta durante gli Oscar.

Durante lo show di Howard Stern, la Schumer ha riflettuto su ciò che è accaduto tra Smith e Rock; inoltre ha parlato di quando le forze dell’ordine l’hanno contattata dopo che le minacce di morte per la sua battuta sono andate fuori controllo online. La comica ha dichiarato:

Erano così brutte che i servizi segreti mi hanno contattato. Ero sotto shock, pensavo, ‘Credo che tu abbia sbagliato numero. È Amy, non Will’. La misoginia è incredibile.

Per quelli che non hanno visto lo show, durante il suo pezzo la Schumer ha fatto una battuta su Kirsten Dunst. La comica, tra una battuta e l’altra, ha detto che la Dunst non era lì perché candidata all’Oscar come migliore attrice non protagonista per Il Potere del Cane ma come “seat filler“, cioè le persone incaricate di occupare i posti lasciati vuoti dagli ospiti quando si assentano temporaneamente dalla sala.

Dopo l’evento, quando è stata rimproverata per la battuta sui social media, Schumer ha confermato che era un “pezzo coreografato” e che l’attrice era coinvolta nello scherzo. In risposta a un fan arrabbiato, Schumer ha scritto: “Ehi, apprezzo l’amore per Kirsten Dunst. Anche io la amo! Non mancherei di rispetto a quella regina in quel modo”.

Nell’intervista Schumer ha anche riflettuto sul lavoro con le sue co-conduttrici Regina Hall e Wanda Sykes, aggiungendo:

Sarò onesta al 100%: è stato assolutamente eccitante per me condurre l’evento insieme a loro. È stato così divertente lavorare con loro. Mi sarei comunque sentita a mio agio a farlo da sola ma lo ammetto, mi sono divertita così tanto con entrambe. Le adoro.

Source
ComicBook

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button