News

Yankee-kun & Megane-chan

Il tema scolastico è sempre molto abusato nei manga giapponesi, sia per il target spesso riferito appunto a ragazzi delle scuole medie e del liceo, sia per l’effetto nostalgia che può provocare nei più grandi. Nel mare di manga ambientati fra i banchi di scuola se ne sono viste di tutti i colori fra storie d’amore classiche e particolari (per esempio con studentesse aliene), studenti con poteri, studenti con l’harem di ragazze (che è ancora più assurdo di studenti con poteri) però oggi vi vogliamo parlare di una commedia molto classica che non è per forza un male, stiamo parlando di Yankee-kun & Megane-chan. Chi di voi legge Fairy Tail avrà già fatto una prima conoscenza con i personaggi nello speciale booklet omaggio incluso nel numero 32 del manga di Hiro Mashima, in cui c’era un divertente cross over fra le due serie chiamato Fairy Megane. La cosa non è nata a caso, infatti l’autrice di Y&M, Miki Yoshikawa è stata un assistente del maestro per molti anni ed è sempre rimasta in ottimi rapporti con lui. Yankee-kun & Megane-chan  è edito in Italia dalla Star Comics e sarete contenti di sapere che è composto da 23 volumi in totale, che verranno proposti mensilmente senza pericoli di blocco per attendere l’uscita di nuovo materiale dal Giappone.

La storia di questo manga vede come protagonista Daichi Shinagawa, il teppista del titolo, svogliato e pigro, allergico a tutto quello che riguarda lo studio. Poi abbiamo Hana Adachi, la rappresentante di classe, trecce e occhiali da secchiona ha un caratterino entusiasta e volenteroso. La ragazza inizia a seguire Daichi ovunque, perfino in bagno, per cercare di coinvolgerlo nelle attività della classe e per aiutarlo a fargli cambiare atteggiamento, rendendo il povero Daichi ancora più scontroso. Ma in realtà niente è come sembra. Hana nonostante il suo nuovo look da studentessa modella rivela che alle scuole medie era una terribile teppista con una pessima fama e che ora l’unico con cui riesce a parlare è Daichi perché è simile a lei, dato che non riesce ancora a parlare con le persone normali. Inoltre Hana si dimostra anche parecchio poco portata negli studi riuscendo a prendere voti più bassi di Daichi! Così si forma questa strana coppia, dove il povero Daichi è vittima dell’entusiasmo di Adachi che riuscirà a coinvolgerlo in ogni suo assurdo progetto.

Nonostante le premesse piuttosto classiche Yankee-kun & Megane-chan è un manga molto divertente, fra problemi scolastici da risolvere, voti da migliorare, teppisti da affrontare e anche un pizzico di storia d’amore le situazioni sono molto varie e non stancano mai. Il punto di forza su cui si basa il manga sono i personaggi: specialmente la coppia Adachi-Shinagawa funziona bene. Hana che nonostante sembri sempre spensierata e allegra sembra nascondere un misterioso e oscuro passato, e Daichi che anche se sembra sempre di cattivo umore dimostra di avere buon cuore e di non essere poi così menefreghista. Possiamo già intuire nei prossimi numeri l’aggiunta di ulteriori protagonisti che si andranno ad aggiungere alla banda e a renderla ancora più variopinta e divertente. Il disegno della Yoshikawa ricorda molto lo stile di Hiro Mashima, soltanto un po’ più grezzo e morbido nelle linee, ma piacevole da guardare.
Yankee-kun & Megane-chan è un manga leggero e divertente che saprà conquistarvi grazie al carattere dei suoi personaggi. Se vi piacciono le commedie scolastiche allora non vi pentirete di leggerlo.

Silvio Mazzitelli

Di stirpe vichinga, sono conosciuto soprattutto con il soprannome “Shiruz”, tanto che quasi dimentico il mio vero nome. Videogiocatore incallito sin dall’alba dei tempi, adoro il mondo videoludico perché dopo tanto tempo riesce sempre a sorprendermi come la prima volta. Scrivo ormai da diversi anni di questa mia passione per poterla condividere con tutti. Sono uno dei fondatori di Orgoglio Nerd e sono anche appassionato di tutto ciò che riguarda la cultura giapponese e la mitologia (in particolare quella nordica).

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button